Sei in coppia? 5 cose da affrontare senza paura

Credits: Corbis
1 5

IO MI ANNOIO

La noia è un fatto normale, soprattutto in un rapporto di coppia di lunga data. Non sei un'animatrice vacanze e nessuno di noi vive in una serie tv: sfatiamo il mito illusorio che la vita a due debba essere un fuoco d'artificio continuo (e stancante). Accadono e continueranno a succedere giornate di stanchezza, stress; giorni in cui noi o il partner saremo ammalati, di pessimo umore, depressi e scoraggiati. È falso pensare si debba avere un eterno sorriso stampato sul volto: stare vicino all'altro significa contemplare i suoi momenti di silenzio, sapere che sia noi sia il partner abbiamo talvolta bisogno di solitudine, momenti tutti per noi. La casa dovrebbe essere il luogo dove fuggire da una giornata storta senza che nessuno ti giudichi. Di altro genere, invece, è l'annoiarsi che nasce dall'avere poco in comune con l'altro: quando i silenzi sono troppo lunghi e anziché risuonare di intimità nascondono una distanza sempre più grande è tempo di riflettere. La ricetta di un lungo amore si scopre nella capacità di accettare le giornate di burrasca e uscire allo scoperto, fra la pioggia e il vento, guardandosi negli occhi con la voglia di ritrovarsi e ridere ancora, insieme, dei propri sbagli e imperfezioni.

/5

Vivere meglio l'amore con consapevolezza e onestà

STAR BENE... TUTTI I GIORNI

Stai con la persona sbagliata? Ecco come capirlo.

Dire ti amo... ogni giorno in un modo diverso. Tu quale preferisci?

Non serve cambiare vita, ma modificare il proprio atteggiamento nell'affrontare l'esistenza.

Cosa ne dici di una fuga romantica? Per viaggiare, sognare e soprattutto... condividere tempo.

Un rapporto di coppia felice? È possibile con pazienza, onestà e tante risate.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te