Che differenza c’è tra un infuso e un decotto?

Credits: Corbis
1 5

INFUSO O DECOTTO?

Si parla spesso dei benefici derivanti da tisane e infusi, tuttavia la confusione in materia è ancora molta. L'esperta in erboristeria Tonia Matos (naturarartismagistra@gmail.com) ci ha aiutato a fare chiarezza. La prima regola utile riguarda la differenza fra infusi e decotti. Se l'infuso è finalizzato a ottenere i principi attivi delle piante attraverso l'immersione, il decotto si utilizza prevalentemente con le parti più dure, come le radici. Conoscere come trattare le erbe è di vitale importanza per ricavarne il massimo dei benefici dalla natura e non rischiare di annullarne le proprietà.

/5

Conoscere i rimedi della natura per vivere meglio

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te