Digital detox: un weekend offline

  • 1 5

    Anti social: imponetevi, di non accedere ai social network, se la tentazione è così forte da non poter resistere, potete disinstallare le applicazioni sui vostri device, in alternativa basta fare “logout”, e non condividere nulla con i vostri amici, niente tweet, niente Facebook e neppure Instagram. Raccogliete tutte le emozioni nella vostra testa, scrivetele su un foglio di carta, e fotografate con la mente tutto quello che vi circonda. Vi accorgerete di tanti piccoli dettagli che spesso si perdono perché sommersi da notifiche, messaggi e distrazioni date proprio dai nostri device, e dalla continua ricerca di “notizie” ed aggiornamenti.

  • 2 5

    No a WhatsApp: nessuna conversazione con le amiche, nessun gruppo d’ascolto e soprattutto nessuna perdita di tempo. Invitate un’amica a bere un caffè, uscite a fare una passeggiata, andate a trovare i vostri cari, ma fatelo di persona, senza nessuna distrazione; vi accorgerete quanto sia bello abbracciare qualcuno, parlarci e come il tempo passi velocemente ma soprattutto quanto è rilassante trascorrere del tempo con le persone care.

  • 3 5

    Libertà: Spegnete il telefono aziendale, diversamente se usate il device privato per lavoro, staccate la mail, imponetevi di chiuderla il venerdì sera, e riaprirla solo il lunedì mattina quando tornate in ufficio. Godetevi il riposo, la famiglia e dedicate del tempo alle passioni, dallo sport agli hobby.

  • 4 5

    Spegnete il telefono: durante la settimana, la nostra reperibilità molto spesso è H24, quanto un medico chirurgo. Durante il weekend godetevi le pause, il relax, spegnete il telefono prima di andare a dormire, e lasciatelo in un’altra stanza. Vi accorgerete di dormire meglio, più rilassate, niente lucine e “bip” durante la notte che possono svegliarvi, vi accorgerete di essere più rilassate, nessun sovraccarico prima di andare a dormire.

  • 5 5

    Digital Detox: non riuscite a smettere di fissare lo schermo in attesa di una notifica? Allora provate l’applicazione digital detox (disponibile per iPhone ed Android) è una soluzione drastica al problema. L’app blocca il vostro telefono per l’arco di tempo che decidete voi: 30 minuti, 2 ore, 1 giorno, 1 settimana o addirittura un mese. Il vostro device sarà bloccato, potrete soltanto effettuare chiamate d’urgenza per il resto niente mail, telefonate, sms e aggiornamenti RSS.

/5

Una raccolta di consigli utili, per isolarvi dai social network, dalle mail di lavoro e tornare ad apprezzare la vita reale

Nomofobia è un termine di recente introduzione (nomophobia nel mondo anglosassone) che designa la paura incontrollata di rimanere sconnessi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te