La tribù delle altre

Credits: Getty
1 5

Pank è un acronimo inglese che sta per Professional Aunts No Kids, ovvero zie a tempo pieno (o quasi) di figli non propri. È stata quel genio di Melanie Notkin che con il suo savvyauntie.com è riuscita a farsi portavoce di quel 57% di donne che  occupano costantemente e con generosità di nipoti e “nipotastri” e a indire una giornata dedicata alle Pank e cioè il 27 luglio. Il Washington Post non ha potuto fare altro che constatare il grande successo ottenuto  e inserire le Panks tra gli “in” del 2014 mentre sono “out” le babysitter. Non trovate anche voi che sia meglio una adorata “zia”, per di più gratis, piuttosto che pagare 10 euro l’ora una studentessa universitaria che si spaccia per babysitter ?
Drew Berrymore e Cameron Diaz

/5

Come essere felici in una vita che non avevamo previsto. Prende il via la rivolta delle Panks

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te