Partecipa alla FAIMARATHON il 21 ottobre! 

Vuoi riscoprire la tua città? Non perdere l'unica maratona che si corre con gli occhi. È promossa dal FAI e Il Gioco del Lotto

 - 08 Ottobre 2012
 

RICORDATI DI SALVARE L'ITALIA!

Scopri come partecipare alla campagna FAI

Nell'ambito della campagna "Ricordati di salvare l'Italia", il FAI - Fondo Ambiente Italiano ti dà appuntamento domenica 21 ottobre in oltre 70 città italiane con la prima edizione di FAIMARATHON, evento nazionale di raccolta fondi a cura delle Delegazioni e dei volontari FAI e realizzato grazie alla partnership con Il Gioco del Lotto, da sempre sensibile alle iniziative di alto valore culturale.

La FAIMARATHON, "l'unica maratona che si corre con gli occhi" è una speciale corsa non competitiva, che si può fare anche camminando,  pensata per far scoprire o riscoprire agli italiani i paesaggi urbani ed extraurbani nei quali vivono tutti i giorni, ma di cui spesso ignorano le bellezze, il valore e la storia.

Tra le tappe anche alcune curiosità come  i siti ipogei urbani di Ascoli Piceno, le vie percorse e descritte da Umberto Saba nel Rione Cavanna a Trieste, a Como l'ultima casa di tolleranza chiusa nel 1958 chiamata "Il dollaro", una piccola farmacia anni '30 di gusto déco a Lanciano (CH), le secolari "fosse granaie" a Cerignola (FG), dove venivano conservate le famose mandorle pugliesi, le più belle tra le 2500 "vere da pozzo" di Venezia, ovvero le costruzioni lapidee a protezione dei serbatoi d'acqua dei pozzi che con il tempo divennero anche pittoreschi ornamenti di piazze e cortili.

Nelle dieci città della ruota de Il Gioco del Lotto (Milano, Roma, Torino, Venezia, Cagliari, Napoli, Palermo, Bari, Bologna e Firenze) la maratona sarà arricchita dall'iniziativa "Io LOTTO per un'Italia più bella. Tu che FAI?". Inoltre, in alcune città, tra le tappe della maratona saranno compresi diversi luoghi restaurati con i proventi de Il Gioco del Lotto, come il Palazzo Reale di Torino, il Castello Normanno-Svevo di Bari, Palazzo Corsini a Roma e il Giardino di Boboli a Firenze.

Le iscrizioni alla maratona si potranno effettuare online sul sito www.fondoambiente.it, presso le Delegazioni FAI in tutta Italia e il giorno dell'evento direttamente alla partenza della corsa.

A tutti i partecipanti verrà distribuito un kit che comprende uno zaino, una pettorina, l'itinerario della maratona, una cartolina per segnare le tappe effettuate, un biglietto d'ingresso omaggio in uno dei beni del FAI e un adesivo a sostegno della campagna "Ricordati di salvare l'Italia". Tutti coloro che completeranno il percorso riceveranno il foulard arancione, simbolo dell'impegno a favore del patrimonio culturale del nostro Paese e del sostegno alle attività della Fondazione.

COME PARTECIPARE

Puoi iscriverti alla FAIMARATHON:

- online sul sito www.fondoambiente.it
- presso le Delegazioni FAI in tutta Italia (da personalizzare a cura della Delegazione)
- il giorno della manifestazione alla partenza della maratona.

Quote di partecipazione:
- adulto contributo minimo a partire da 6 Euro, per gli iscritti FAI da 5 Euro
- coppia o famiglia contributo minimo a partire da 10 euro, per gli iscritti FAI da 8 Euro.

Chi si iscriverà al FAI o rinnoverà la propria iscrizione in occasione della maratona parteciperà gratuitamente all'evento.

Le maratone si terranno anche in caso di brutto tempo. Ricordati di verificare sul sito del FAI - www.fondoambiente.it - prima della partenza che non ci siano stati cambiamenti o variazioni di programma dovuti a cause di forza maggiore.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/faimarathon$$$Partecipa alla FAIMARATHON il 21 ottobre!
Mi Piace
Tweet