Le donne sul FrecciaRosa 

di DonnaModerna.com consiglia

FRECCIA ROSA – ROSSELLA MIGLIACCIO

 

31 ottobre: chiudiamo il mese con l’ultima giornata di consulenza di immagine per le signore che viaggiano sul Freccia Rosa.

 

Alcune si spostano per lavoro, altre per svago…

Molte hanno aperto il proprio bagaglio per chiedermi consiglio su cosa indossare per un evento o un’occasione speciale. Ne approfitto dunque per riepilogare i principali dress code:

 

WHITE TIE

Letteralmente cravatta bianca, prescrive l’uso del frac, l’abito maschile piu’ elegante in assoluto.  

E’ poco usato per i matrimoni in quanto indicato solo per eventi di sera e non all’aperto.

Le signore indosseranno un abito lungo e decisamente elegante.

Ormai e’ quasi in disuso.

 

BLACK TIE

Indica la cravatta nera e dunque lo smoking (o tuxedo), catalogato come l’abito di piu’ alto livello tra quelli “informali”.  Non e’ un abito da cerimonia, quindi non e’ indicato per i matrimoni.

Come il frac, e’ prescritto esclusivamente per le cerimonie che hanno inizio dopo le ore 18.00.

Le signore vestono l’abito lungo oppure il cosiddetto “abito da cocktail”, quindi anche corto al ginocchio, ma comunque elegante e preferibilmente nero.

 

COCKTAIL ATTIRE

Gli ospiti dovranno essere vestiti in modo formale, ma non necessariamente in smoking (anche se e’ comunque preferibile). L’alternativa e’ l’abito classico con cravatta.

Le signore indosseranno un abito lungo oppure o un abito da cocktail, un’invenzione di Christian Dior per gli eventi in prima serata. Risale al 1940.

 

BUSINESS

Per gli uomini: abito scuro, camicia bianca o azzurra, cravatta, scarpa e cintura classica.

Per le donne: tailleur gonna o pantaloni, in alternativa un cardigan o un abito intero, scarpa chiusa, collant.

 

SMART CASUAL

L’uomo si può presentare con uno spezzato; la giacca puo’ anche essere sostituita da un maglione, ma la camicia e’ necessaria. I pantaloni sono classici, niente jeans.

Per la donna: camicia o top; giacca o cardigan; gonna o abitino meno formale; le scarpe non sono necessariamente con il tacco, bene anche le ballerine, i collant non sono obbligatori.

 

CASUAL

Jeans e polo sono ammesse, ma non vuol dire che si ci possa presentare in modo disordinato.

 

E se sull’invito non e’ indicato??

 

Per l’uomo sarà meglio presentarsi con un abito (camicia e cravatta). In questo modo, ci si può regolare in un secondo momento, ad esempio rimuovendo la cravatta o la giacca.  

Per la donna stesso discorso: è sempre meglio presentarsi con qualche capo di abbigliamento in più piuttosto che in meno. A togliere siamo sempre in tempo, ma viceversa sarà impossibile aggiungere…

 

 

Rossella Migliaccio

Consulente di Immagine

www.rm-style.com

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/frecciarosa-quarta-fotogallery$$$Le donne sul FrecciaRosa
Mi Piace
Tweet