Sanremo, intervista a Gianni Morandi

Credits: Photomovie
1 8
/5

Prima ci si è messa la capricciosa Tamara Ecclestone, poi due canzoni a rischio di squalifica. E infine, Adriano Celentano e il mega compenso. Per Gianni Morandi il Festival comincia in salita. E che salita. Però lui sfodera il solito sorriso e lancia il solito slogan: «L’importante è restare uniti»

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te