Il compromesso - dal 22 Agosto 2008 

Una vagina dentata, un uomo lasciato da una star della TV e coppie di animali che fanno sesso. Questo, in sala in questi giorni

di Francesco Chignola  - 22 Agosto 2008

Estrogeno - Il film che vorrebbe vedere lei

Dawn è una giovane studentessa appartenente a un movimento scolastico per la preservazione della verginità. Ma un giorno scopre una verità orrorifica: il suo sesso possiede una poderosa dentatura in grado di mozzare qualunque membro cerchi di violarla. Lo scopre sulla sua pelle, e ancora di più su quella altrui. Denti di Mitchell Lichtenstein, piccolo horror indipendente e riuscitissima satira delle istituzioni scolastiche americane, è quindi una vera pacchia per qualunque spettatrice. Vedrete insomma realizzati i vostri più profondi sogni di castrazione. E allo stesso tempo avrete un'occasione impagabile: quella di ridere di gusto mentre il vostro partner accanto a voi si contorcerà tra spasmi di dolore e crisi di rigetto. Spacciategliela per una commedia e portatelo al cinema: vi divertirete come pazze.

Androgeno - Il film che vorrebbe vedere lui

Peter è stato appena lasciato dalla sua bellissima ragazza, la star della televisione Sarah Marshall, dopo anni di fidanzamento. Va in vacanza per dimenticarla, ma la ritrova alle Hawaii in compagnia del suo nuovo compagno. Che ovviamente è molto più figo di lui: è un cantante rock. Riuscirà a dimenticarla, o cercherà di riprendersela? Questa la trama di Non mi scaricare di Nicholas Stoller, la nuova divertente commedia prodotta da Judd Apatow, il regista di Molto incinta e 40 anni vergine. Si inserisce nel ricchissimo filone in cui uomini perfettamente normali, persino un po' sfigati, vanno alla conquista (o alla riconquista) di ragazze eccezionali con le sole armi della simpatia e dell'intraprendenza. Molto meglio così che spendere una valanga di soldi in palestre e cure di bellezza, non è vero? Vuoi mettere, come ti stende una bella risata?

Il compromesso - Il film che potrebbe metterli d'accordo

Cosa c'è di più romantico al cinema se non le scene dove i personaggi fanno l'amore? Ma se per vedere un film dove si fa solo l'amore generalmente bisogna recarsi in una sala per adulti, con il rischio di prendersi qualche malattia o fare incontri spiacevoli, non è certo il caso di Animals in love di Laurent Charbonnier. Un documentario francese sulle abitudini amorose degli animali di tutto il mondo. Dai leoni alle giraffe, dai lussuriosi delfini alle curiose scimmie, passando per insetti, pesci, uccelli. Anche se quasi nessuno di essi lo fa per piacere, ma solo per riprodursi, non c'è dubbio che l'effetto sia riappacificante. Soprattutto in coppia. Tutti gli animali fanno l'amore: chissà, magari qualche immagine potrebbe anhe esservi d'ispirazione per il resto della serata.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/il-compromesso-dal-22-agosto-2008$$$Il compromesso - dal 22 Agosto 2008
Mi Piace
Tweet