I film del Festival Internazionale del Film di Roma 

Il talento è ereditario. La prova? Correte a vedere le opere alla Festa del cinema di Roma. Sono firmate dai figli di Tognazzi, De Sica, Rossellini e Risi. E non hanno nulla da invidiare ai capolavori dei padri

di Lavinia Rittatore  - 22 Ottobre 2008

Questo festival è una grande famiglia

Dal 22 al 31 ottobre all'Auditorium ci saranno pellicole da tutto il mondo. Come The Duchess (qui il trailer in inglese) con Keira Knightley o Pride and glory (trailer italiano) con Edward Norton e Colin Farrell. Ma l'Italia avrà un ruolo importante: «Per noi è una magnifica annata» spiega Piera Detassis, direttore del mensile Ciak e coordinatore artistico della manifestazione. «A partire dal fenomeno "famiglia": al festival ci saranno gli eredi delle dinastie che hanno fatto il nostro cinema. Il film di apertura è L'uomo che ama (il trailer) di Maria Sole Tognazzi, figlia di Ugo e sorella di Ricky e Gianmarco. Brando De Sica firma invece Parlami di me, la versione cinematografica di uno show del padre Christian, dove si evoca anche nonno Vittorio. Di Gil Rossellini, figlio di Roberto e fratellastro di Isabella, viene presentato Kill Gil (2 e mezzo), ultima parte della trilogia che documenta la malattia che l'ha portato alla morte. Poi c'è un omaggio fotografico a Dino Risi, presentato dal figlio Marco Risi, regista anche lui». Ma al festival di Roma c'è posto pure per chi una "famiglia" non ce l'ha: «In concorso ci sono tre titoli tricolore, Galantuomini di Edoardo Winspeare, protagonista una capoclan. Un gioco da ragazze di Matteo Rovere, sulle adolescenti ricche e viziate. Il passato è una terra straniera di Daniela Vicari, sulla discesa agli inferi di un giovane perbene».

Se volete sapere di più sul festival, o se pensate di pararvi davanti al red carpet per vedere la sfilata di ospiti, questo è il sito  della manifestazione.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/il-terzo-festival-internazionale-del-film-di-roma$$$I film del Festival Internazionale del Film di Roma
Mi Piace
Tweet