Non sei andata in vacanza? 11 cose da fare per trovare la carica

Credits: Corbis
1 11

COCCOLATI

 

Una giornata tutta dedicata a te: dalla colazione, in cui godersi in lentezza un cappuccino magari comodamente seduta in pasticceria, alla mostra che desideravi vedere, le amiche o semplicemente la lettura , sprofondata in poltrona. Fatti un regalo: un massaggio, la visita a un posto o una persona che ami, o semplicemente il tempo di un'unica, indimenticabile, giornata da vivere solo per te. In fondo le vacanze non sono forse il lusso di potersi dedicare al proprio tempo?

/5

Strategie utili per ricaricarti se hai saltato le ferie

IN VACANZA NELL'ANIMA

Cosa avevano di speciale le estati dell'adolescenza o dell'infanzia? Di sicuro né grandi  mezzi, né grossa disponibilità monetaria. Avevano il tempo:  incalcolabile, infinito, dei lunghi pomeriggi al sole o le manciate di ore, senza orologio, da condividere con gli amici esplorando ogni frammento dello spazio intorno a noi.

Impariamo a recuperare l'autenticità delle vare vacanze, quelle dell'anima. Innanzitutto la capacità di staccare: metti in OFF il rumore di fondo che ti circonda, dalle persone che ti assillano ala tecnologia. Ritrovare la calma significa creare vuoto: un ingrediente essenziale per fare nuovo spazio .

La vera novità? Ritrovare l'entusiasmo. La capacità di fare piccole pazzie e inseguire il ritmo del nostro cuore, sovvertendo la routine quotidiana con piccoli cambiamenti e sorprese migliora la qualità della nostra vita. La magia è nelle piccole cose: riscopri la vitalità della bambina che è in te, che è in ognuno di noi seppure talvolta sepolto sotto i pesanti strati di maschere che indossiamo, per scelta o necessità.

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te