Le lenti graffiate possono danneggiare la vista?

Credits: Shutterstock
/5

La cura degli occhi passa anche attraverso la cura degli occhiali e graffi e usura delle lenti possono pregiudicare il benessere della vista: ecco perché (e come) prendersi cura dei propri occhiali

Tutte le mattine ti svegli e, insieme a centinaia di milioni di persone in giro per il mondo, ti infili gli occhiali da vista per vedere le cose che hai intorno. O meglio, per smettere di vederle sfuocate. Sì, perché la miopia è tra i difetti visivi più diffusi: pensa che interessa oltre 2 miliardi di persone. Ecco perché i nostri occhiali sono uno strumento fondamentale. Oltre che un meraviglioso accessorio glamour!

Il problema è che, questi stessi occhiali che dovrebbero essere uno dei nostri migliori amici, il più delle volte vengono bistrattati. Qualcuno di voi conosce quella cattiva abitudine di appoggiare gli occhiali su sedie e divani e sedercisi sopra? Tranquille non siete le uniche. E non sono nemmeno le uniche rotture, perché altre ancora sono dovute al fatto che molte persone si sfilano maglie e maglioni senza togliersi prima gli occhiali. Alzi la mano a chi non è mai capitato. Insomma, non c’è niente di peggio che indossare gli occhiali e accorgersi che sono rotti o che non riesci a vedere bene perché le lenti sono piene di graffi: sappi che la cura degli occhi passa soprattutto dalla cura degli occhiali.

Incomincia a trattarli come faresti con il tuo paio di scarpe o la tua borsa preferiti e cioè con lo scopo di farli durare il più a lungo possibile: per fare ciò l'importante è curare e pulire in modo appropriato lenti e montatura.

Il primo fattore che pregiudica il benessere della vista e la qualità della visione (oltre al costo) sono i graffi insieme all'usura delle lenti: ecco perché è essenziale innanzitutto tenere sempre a portata di mano un piccolo panno in microfibra per eliminare sporco e polvere. Se le lenti sono davvero sporche puoi lavarle con acqua tiepida e del sapone neutro oppure con un apposito spray. Sono assolutamente vietati lembi di camicie o magliette perché possono causare danni permanenti alle lenti. E nemmeno i tovaglioli o i fazzoletti di carta perché non trattengono i detriti.

Anche se i piccoli graffi sulle lenti non riescono a nuocere alla vista, si tratta di 'danni' senza dubbio molto fastidiosi perché non ti permettono una buona visione d'insieme: se ciò accade prova a tamponare del dentifricio (non abrasivo) sulla superficie delle lenti, strofinandolo sui graffi con movimenti circolari e risciacqua con acqua fredda. Oppure puoi anche preparare una pasta con bicarbonato di sodio e acqua e procedere allo stesso modo.

Naturalmente tutto ciò vale anche per chi ha una vista da falco e conosce solamente gli occhiali da sole!


Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te