Lavoro: mi hanno promossa, come mi comporto?

Credits: Corbis
1 5

Secondo un recente studio svolto in 32 Paesi, gli italiani più di tutti creano un forte legame con i colleghi d’ufficio: lo fa l’84% di noi, contro il 60% dei francesi e il 58% dei tedeschi. E se le relazioni sono troppo strette, ogni cambio di ruolo diventa problematico.

«Spesso non riusciamo a tenere separate la sfera professionale da quella affettiva» conferma Francesca Zamponi, business coach e fondatrice dell’Accademia della felicità. Aggiunge la job coach Danila Saba: «A volte, dopo un avanzamento di carriera, non sappiamo che atteggiamento adottare verso i sottoposti» .

Allora, come gestire quattro difficili situazioni “tipo”? Ecco i consigli delle esperte.

/5

Con l’ex-capo che non può più darti ordini, con la collega che si sente messa da parte, con chi all’improvviso si finge tua amica. Scegli le strategie per salvare rapporti e carriera

Secondo una ricerca dell’Istituto per gli studi sul lavoro di Bonn, i benefici di una promozione sul lavoro durano solo 36 mesi: trascorso questo periodo la salute di chi è salito di grado peggiora per colpa dello stress dovuto al nuovo ruolo.

Sia che tu sia diventata il capo, sia che tu sia ancora alla ricerca di una promozione, dai un'occhiata ai nostri consigli, ti aiuteranno ad ottenere un clima più disteso sul posto di lavoro

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te