Ricordati di salvare l’Italia! Partecipa alla campagna del FAI 

Vuoi partecipare a una grande iniziativa per la difesa del patrimonio del nostro Paese, un patrimonio che appartiene a tutti noi italiani e che proprio per questo siamo chiamati a difendere? Basta inviare un sms al 45503 entro il 28 ottobre

 - 08 Ottobre 2012
 

Il nostro immenso patrimonio artistico e paesaggistico è un bene collettivo che abbiamo ricevuto in dono insieme alla responsabilità di preservarlo e all'opportunità di farlo diventare un'importante fonte di sviluppo economico, un "tesoro di famiglia" che tutto il mondo ci invidia per la varietà e l'unicità delle sue caratteristiche. Sappiamo però che è anche un patrimonio fragile e bisognoso di rigide regole per la sua tutela, regole che devono essere rispettate se non vogliamo assistere a un  degrado da cui non si può tornare indietro.
Ma come è possibile che solo pochi italiani si rendano realmente conto di questa inestimabile ricchezza del nostro Paese? La bellezza dell'Italia può e deve creare sviluppo economico, posti di lavoro, incremento del turismo. Il FAI - Fondo Ambiente Italiano crede che sia questa l'Italia che possiamo salvare, tutti insieme.

"Ricordati di salvare l'Italia" è la campagna nazionale di raccolta fondi che il FAI rivolge a tutti coloro che hanno a cuore il nostro Paese, a tutti coloro che credono nelle potenzialità delle bellezze dell'Italia e che credono che occorra attivarsi in prima persona, perché il nostro patrimonio ha bisogno di tutti gli italiani. Sostenere la campagna è semplice: basta inviare un SMS al numero 45503. Vale 2 euro e serve per salvare l'Italia.

Il FAI si ricorda di salvare l'Italia e lo fa restaurando, proteggendo, tutelando e gestendo per la collettività quei "pezzi" del Paese che altri italiani gli hanno affidato proprio con questo scopo; con le grandi iniziative nazionali come le Giornate FAI di Primavera che dal 1993 a oggi hanno aperto oltre 7.000 beni di solito chiusi al pubblico o il censimento "I Luoghi del Cuore" che offre agli italiani la possibilità di segnalare - e in alcuni casi salvare - i luoghi più amati; con le manifestazioni nelle proprietà; con l'attività svolta nelle scuole; intervenendo nel dibattito e prendendo posizione sulle politiche culturali e ambientali.

Un lavoro difficile e costoso: per questo il FAI si rivolge alle centinaia di migliaia di persone che ogni anno partecipano alle attività della Fondazione e chiede di aderire a questa campagna di raccolta fondi. Ma non solo: chiede loro anche di sensibilizzare tutti gli altri, di alimentare un passaparola che può rivelarsi decisivo.

Quest'anno la campagna del FAI avrà il sostegno di un testimonial d'eccezione: l'attore Pierfrancesco Favino, volto noto e amato del cinema italiano, da sempre impegnato per la tutela della natura e della cultura italiana.

"RICORDATI DI SALVARE L'ITALIA" E INVIA IL TUO SMS DA 2 EURO AL NUMERO 45503. IL NOSTRO PATRIMONIO HA BISOGNO DI TE.
Puoi aderire alla campagna inviando un SMS da ogni cellulare personale TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca oppure chiamando da rete fissa TeleTu e TWT. Sarà possibile donare anche 5 o 10 euro con una chiamata da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb sempre al numero 45503.

       

E non è finita qui: il 21 ottobre potrai partecipare alla prima edizione della FAIMARATHON!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/ricordati-di-salvare-italia$$$Ricordati di salvare l’Italia! Partecipa alla campagna del FAI
Mi Piace
Tweet