Sardegna (sud ovest) 

Rio Piscinas, Ingurtosu: un piccolo lembo d'Africa nel cuore del Mediterraneo. Ecco come arrivarci e dove fermarsi a dormire

di Anna Folli  - 11 Maggio 2006

Dove si trova

Nella Sardegna sudoccidentale lungo la Costa Verde, tra Capo Pecora e Capo Frasca.

Come raggiungerla

L’aeroporto più comodo è quello di Cagliari. Da qui si segue la statale 131 fino a Sanluri, si gira a sinistra superando S. Gavinò e si raggiunge Ingurtosu. Quindi si scende verso il fondovalle, passando sotto l’arco di un palazzo ottocentesco abbandonato. Ancora 7 chilometri tra ginepri e boschi di lecci.

Perché sceglierla

È un piccolo lembo d’Africa nel cuore del Mediterraneo. Nove chilometri di alte dune di sabbia bianchissima, continuamente modificate dal vento. Un incredibile microcosmo dall’aspetto lunare, tra guadi di torrenti in secca, un mare dai riflessi cangianti e i ruderi delle antiche miniere abbandonate di Montevecchio. Tra le dune, vivono in libertà dei cervi sardi, facili da avvistare.

Dove fermarsi  

All’Hotel Le Dune (tel. 070977130, mezza pensione in camera doppia a partire da 83 euro), un luogo di charme, scelto da noti personaggi dello spettacolo e della politica in cerca di privacy. La struttura in pietra dagli intonaci rosati, a 300 metri dal mare, è stata ricavata dai depositi di minerali che arrivavano dalle miniere. Queste ultime si possono visitare su prenotazione.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/sardegna-sud-ovest$$$Sardegna (sud ovest)
Mi Piace
Tweet