Trekking urbano e un insolito Halloween 

Trekking urbano a Siena, Ravenna, Verona o nella Bologna di John Grisham. Altrimenti, potete scegliere un Halloween in piena regola con Autunnonero, il festival ligure itinerante dedicato alla cultura horror, dal 31 ottobre al 2 novembre...

di Annalisa Piersigilli  - 29 Ottobre 2008

Vicoli labirintici, leggende di licantropi, palazzi popolati da fantasmi. E, con un po' di fortuna, anche la luna piena. Questo è lo scenario giusto per trascorrere la notte Halloween, il 31 ottobre. E a proporlo sono oltre 30 comuni italiani che, in occasione della V Giornata nazionale del Trekking urbano (tel. 0577292128, www.trekkingurbano.info ), lanciano un'iniziativa originale: visitare luoghi segreti e monumenti dimenticati delle nostre più belle città, in compagnia di guide turistiche. A Siena, capofila dell'iniziativa Trekking e misteri, si varca la soglia del Complesso museale di Santa Maria della Scala per infilarsi in una serie di cunicoli e cripte che portano al "carnaio": una parete nera da brivido, composta di ossa, frammenti di teschi e brandelli di stoffa. Si prosegue per via Cecco Angiolieri, qui si narra che ancora si senta lo schiocco dei baci del poeta senese alle sue amanti, e poi alla fonte dove, secondo la leggenda, i lupi mannari vanno a dissetarsi. L'itinerario di Verona (tel. 0458009686) si snoda, invece, sul colle di San Pietro, teatro del tragico banchetto durante il quale il re Alboino costrinse la giovane moglie Rosmunda a bere nel teschio del padre. Di stragi, delitti e uccisioni si racconta anche a Ravenna (tel. 054435755), tra la tomba di Dante, Palazzina Diedi e piazza del Popolo, luogo di pubbliche condanne e impiccagioni. Ma per gli appassionati di romanzi gialli, l'appuntamento più atteso è quello a Bologna (tel. 051239660) per visitare i luoghi dove è ambientato il famoso libro di John Grisham: Il Broker. Il percorso segue le tracce di Joel, il protagonista, e dei misteriosi personaggi che gli si affiancano nei luoghi che l'autore definisce senza tempo: le Due Torri, piazza Santo Stefano e piazza del Nettuno, cuore della città dove campeggia la maestosa statua del Giambologna.

Ma le sorprese non finiscono qui. Autunnonero (www.autunnonero.com), il festival ligure itinerante dedicato alla cultura horror, dal 31 ottobre al 2 novembre celebra Halloweentown: l'universo horror del regista Tim Burton e le scenografie dei suoi film più famosi, come La Sposa Cadavere, catapultano il centro storico di Triora (Im) direttamente nell'aldilà con spettacoli e feste. Per una notte da paura.

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/trekking-urbano-e-un-insolito-halloween$$$Trekking urbano e un insolito Halloween
Mi Piace
Tweet