Uma Thurman, ieri e oggi

  • 1 6
    Credits: a sinistra: Getty Images (2015)a destra: Ansa (2011)

    Alla presentazione di The Snap, serie televisiva del canale americano NBC, Uma Thurman ha catturato l'attenzione dei fotografi più di quanto non sia solita fare. La splendida attrice, compagna e musa di Quentin Tarantino, infatti, è apparsa molto diversa da come siamo abituati a vederla.

    Complice un nude-look non proprio semplicissimo da portare, il suo volto ha riportato alla mente di tutti l'affaire Renée Zellweger, quando la ex Bridget Jones aveva scatenato un putiferio mediatico a causa della sua nuova, ehm, faccia.

  • 2 6
    Credits: Getty Images

    In un'altra recente apparizione, Uma Thurman aveva sfoggiato una frangetta che ci è certamente più familiare, certo è che non sono stati pochi a notare qualche famigerato ritocco estetico di troppo.

    Come già per  Renée Zellweger, internet è impazzito: è davvero possibile che ad Hollywood l'età sia ancora un tale tabù? Come mai donne bellissime, attrici talentuose, non riescono ad accettare il tempo che passa e si sottopongono a continui interventi chirurgici fino a stravolgere la loro immagine?

  • 3 6
    Credits: Ansa

    Questa foto risale al 2011 e ci mostra una Uma Thurman (allora 41enne) splendida: il make-up mette in evidenza lo sguardo felino che l'ha resa celebre e le piccole rughe di espressione non ne intaccano minimamente il fascino.

    Certo, lo sappiamo, le star di Hollywood non hanno esattamente la stessa routine di una donna comune e, dopo tutto, l'immagine è il loro primo biglietto da visita: non siamo così naïf da credere che Thurman non abbia mai fatto nulla al suo volto, ma di sicuro fa effetto vedere cosa succede con il passare degli anni.

    Ha ragione Meryl Streep allora quando dice che l'ossessione per la giovinezza dello show business, soprattutto per le donne, è una questione tutt'altro che superata.

  • 4 6
    Credits: Getty Images

    A fine gennaio 2015, Uma Thurman era apparsa "strana" in un'occasione mondana: qui il make-up è completamente assente e la pelle sembra tiratissima nei punti sbagliati, per un effetto tutt'altro che naturale.

    La domanda è sempre quella: ce n'era davvero bisogno?

  • 5 6
    Credits: Splash

    Nel maggio 2014, Uma Thurman è arrivata a Cannes in compagnia di Quentin Tarantino, a vent'anni esatti dall'uscita di Pulp Fiction.

    Elegantissima in giallo, l'attrice era apparsa al suo meglio, fiera dei suoi 45 anni.

  • 6 6

    Nel 1994, nei panni di Mia Wallace in Pulp Fiction, la 24enne Uma Thurman entrava di diritto nell'iconografia cinematografica.

    Caschetto nero con frangia, pelle diafana e camicia bianca maschile: impossibile non ricordarsi di lei in quel ruolo né dimenticare la celebre scena di lei e John Travolta che ballano sulle note di Chuck Berry.

    Essendo già bellissima di suo, non ci aspettavamo vent'anni dopo di ritrovarla così differente.

/5

Complice un make-up difficile, l'attrice si è presentata sul red carpet con un volto quantomai "sospetto". Effetto Renée Zellweger?

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te