Usare gli oli essenziali: mini guida in 7 passi

Credits: Corbis
1 7

DAL CORPO ALLA MENTE

Già note fin dall'antichità, le virtù delle piante possiedono proprietà in grado di curare il corpo e rigenerare la mente. L'aromaterapia lavora con gli oli essenziali attraverso applicazioni topiche, quali impacchi e massaggi, inalatorie e per via orale. Attenzione, però: l'azione degli oli essenziali è molto potente, per questo vanno utilizzati con cautela e mai sui bambini. Per l'uso orale è sempre necessario il parere di un esperto. Tonia Matos (naturarartismagistra@gmail.com), esperta in erboristeria, spiega: «Dopo 20 minuti aver aspirato, l'olio essenziale è già nella corrente sanguigna»: ecco perché l'essenza aromatica ha una risonanza immediata sul piano fisico, emotivo e mentale. Scopriamo insieme i consigli utili per imparare a utilizzare gli oli essenziali, dalla casa alla bellezza.

/5

Conoscere i rimedi della natura per vivere meglio

 

La memoria olfattiva occupa un posto importante in grado di influenzare il nostro corpo e la psiche, sul piano fisico e a livello emozionale. Secondo diverse ricerche alcuni odori riescono a smuovere sensazioni e ricordi antichi: l'olfatto è, infatti, legato a una parte ancestrale del cervello umano. Dai dati delle ricerche sembra che la fragranza del pane fresco stimoli l'altruismo, mentre la vaniglia, in grado di rievocare l'infanzia e la dolcezza del latte, aiuta a combattere la fame nervosa e ha proprietà antistress, come l'intenso profumo della rosa e della gardenia.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te