Il matrimonio di Wesley Sneijder

Credits: Kikapress
1 12

Altro che consolazione: una vera e propria favola è quella che attendeva Wesley Sneijder alla fine dei Mondiali di Calcio. Dove la sua Olanda è stata sconfitta nella discussa finale con la Spagna, ma ora non importa più: perché il calciatore dell'Inter ha potuto coronare il suo sogno d'amore con Yolanthe Cabau van Kasbergen, olandese anch'ella: madrina del Giro d'Italia, presentatrice e modella, un anno fa ha fatto innamorare talmente tanto il suo Wesley da convincerlo a cambiare fede e a diventare cattolico. È successo qualche settimana fa: si è fatto battezzare durante un ritiro della squadra.

Queste per Sneijder sono le seconde nozze, dopo quattro anni di matrimonio con Ramona Streekstra. Un'unione da cui è nato anche suo figlio Jessey, ma terminate all'inizio del 2009 con un divorzio. E il matrimonio da fiaba non fa che gettare buoni auspici per il futuro. Hanno scelto Castelnuovo Berardenga, un piccolo borgo da sogno in provincia di Siena, per il resto hanno fatto le cose in grande con tutti i classici del caso: auto d'epoca per l'arrivo di lui, cocchio con cavalli bianchi per quello di lei, e due colombe bianche da lanciare in cielo. Che vuoi di più dalla vita? A parte vincere il Mondiale, è chiaro.

/5

Il trequartista olandese dell'Inter si è sposato in un borgo in provincia di Siena con Yolanthe Cabau van Kasbergen, la ragazza per il cui amore è diventato cattolico

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te