Zachary Quinto ha fatto coming out 

L'attore di Heroes e Star Trek ha deciso di dichiarare pubblicamente la propria omosessualità per dare forza alla sua lotta per i diritti

di infiltrato  - 17 Ottobre 2011
 

Zachary Quinto è uno degli attori più sexy e talentuosi scoperti dalla tv negli ultimi anni: indimenticabile il suo Sylan nella serie tv Heroes, per non parlare del ruolo di Spock che l'ha reso una star del grande schermo grazie al film Star Trek di J.J. Abrams.

Ma oggi si parla di Zachary per un'altra ragione: l'attore, da sempre in prima fila nelle manifestazioni per i diritti degli omosessuali e in quelle a favore del matrimonio gay, ha deciso di mettere nero su bianco la propria omosessualità, suscitando grande entusiasmo nella comunità LGBT.

La scelta del coming out è stata causata dalla commozione nei confronti del suicidio del giovane Jamey Rodemeyer, che si era battuto per i diritti di uguaglianza attraverso alcuni video su Youtube, togliendosi infine la vita lo scorso settembre.

"Alla luce della morte di Jamey", spiega Zachary sul suo blog "è stato istantaneamente chiaro per me che vivere una vita gay senza riconoscerla pubblicamente non è abbastanza per dare un contributo significativo al lavoro immenso sulla strada dell'uguaglianza".

Ed è lo stesso attore a riconoscersi entusiasta della reazione dei fan, sul suo Twitter. Dove scrive: "ho passato la giornata a meravigliarmi di questa effusione di supporto e di risonanza. Siamo. Tutti. Insieme. Non dimenticatelo mai! Sono profondamente commosso."

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/vivere-meglio/zachary-quinto-coming-out-gay$$$Zachary Quinto ha fatto coming out
Mi Piace
Tweet