Mestruazioni: un fastidio e tanti vantaggi 

Quasi ogni donna le detesta eppure le mestruazioni regalano una grande forza positiva. Aiutano persino a dormire meglio. Non sei convinta? Scopri tutti i vantaggi del ciclo.

di Alessia Sironi
Credits: 

Shutterstock

 

Nonostante rappresenti l’essenza femminile, il ciclo per molte donne è soprattutto una seccatura. Tanto da desiderare di ridurne la frequenza o addirittura eliminarlo. In America è già sul mercato da un bel po' di tempo la pillola che si prende tutti i giorni e cancella le perdite mensili. Ma siamo davvero sicuri che sia la scelta migliore? Il ciclo può creare disturbi ma è una risorsa preziosa. Preservano la salute, le facoltà mentali e psicologiche di noi donne. Scopri perché!

1. Depurano l'organismo

Le mestruazioni funzionano meglio di un trattamento in una Spa per il nostro corpo. Le variazioni ormonali che si verificano durante il ciclo sono un diuretico naturale, permettono di drenare le tossine e gli scarti del metabolismo. Con le mestruazioni, la temperatura del corpo sale, il sudore aumenta e l’intestino, per effetto della caduta degli ormoni, si libera più facilmente. Anche la vescica si svuota più frequentemente. Dopo i primi giorni di flusso si osservano i risultati di questa profonda depurazione: si pesa meno, le cerniere non tirano più, gli anelli scivolano meglio.

2. Fanno vivere più lungo

Secondo un recente studio della Boston University, la maggior longevità femminile è dovuta alle mestruazioni, più precisamente alla perdita di ferro attraverso il sangue. Questo minerale infatti, secondo i ricercatori americani, sarebbe il principale responsabile della produzione di radicali liberi che, a loro volta, sono all'origine dei processi di invecchiamento delle cellule. Al di là di questa ipotesi, è ormai scientificamente provato come gli estrogeni, i cui livelli iniziano a crescere proprio in corrispondenza delle mestruazioni, siano in grado di proteggere il cuore e le arterie.

3. Affinano l'intuito

Gli ormoni sessuali sono in grado di regolare le capacità cognitive femminili, che cambiano a seconda della fase del ciclo mestruale. Durante il flusso è più attiva la parte destra del cervello, quella legata alla creatività e alla capacità di astrazione. Ecco perché la soluzione a molti problemi arriva proprio in quei giorni.

4. Aiutano a dormire meglio

Durante le mestruazioni il sonno diventa più profondo e con meno interruzioni, i sogni più vividi e sereni. È un fenomeno che i neurologi conoscono bene e che attribuiscono a una specie di reset del nostro ritmo circadiano, quello che regola il ritmo sonno-veglia. Anche in questo caso il motivo è legato alle variazioni ormonali, che a loro volta stimolano la produzione di melatonina, la sostanza che ci fa riposare bene, riportandola ai livelli normali.

5. Stimolano la memoria

Se le donne sanno ricordare meglio degli uomini, lo devono probabilmente al loro ciclo mestruale e, in particolare, agli estrogeni. Sono questi che riescono a tenere a bada altri ormoni, soprattutto il cortisolo e l’adrenalina, che possono offuscare la memoria e alla lunga portare a malattie degenerative come l’Alzheimer.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/wellness/Mestruazioni-un-fastidio-e-tanti-vantaggi$$$Mestruazioni: un fastidio e tanti vantaggi
Mi Piace
Tweet