Decorare con i colori

Gioca con i colori

Il periodo di Pasqua coincide con la primavera e rappresenta una rinascita fisica e emozionale, oltre che a livello simbolico. Scegli colori dalle vibrazioni intense e luminose, che senti in risonanza con il tuo stato d'animo e utilizza queste sfumature per giocare e trasformare l'atmosfera di casa. Secondo la cromoterapia il giallo vince depressione e apatia, stimola l'umore, favorisce l'allegria e la fiducia.

L'idea d'effetto? Crea un centrotavola utilizzando una semplice porzione di erba sintetica, dove posizionerai candele e uova dipinte, da abbinare con una tovaglia e accessori dai toni gialli.

5 idee per decorare la tavola di Pasqua

Quest'anno il pranzo di Pasqua sarà caratterizzato da colore, raffinatezza e creatività

Idee per decorare la tavola di Pasqua

La tavola di Pasqua deve essere una gioia per gli occhi e va quindi abbellita con decorazioni che la rendano festosa e colorata. Se non sai come apparecchiare la tua tavola di Pasqua, prendi spunto dai nostri consigli! Abbiamo pensato a 5 idee originali per decorarla e stupire gli ospiti che si siederanno con te la domenica di festa. Si tratta di idee molto semplici che hanno il compito di ravvivare una mise en place che deve essere elegante, certo, ma che non deve tradire lo spirito gioioso di questa ricorrenza.

Le decorazioni per la tavola di Pasqua fai da te sono tantissime e si può trovare senza difficoltà qualcosa che rispetti i nostri gusti. Ecco quindi le nostre 5 proposte.

Centrotavola di Pasqua

Il centrotavola è la decorazione principale della tavola pasquale, quella con cui tutte le altre si devono abbinare ed armonizzare. Ci sono varie strade che puoi seguire, realizzando un centrotavola dallo stile preciso (ad esempio se sei per una Pasqua in stile shabby chic), oppure creando una decorazione che metta insieme alcuni dei classici simboli pasquali, come coniglietti e uova.

Partiamo proprio da quest'ultima suggestione. Raccogli dell'erba fresca, oppure del muschio di un verde brillante e quindi sistemalo in un cestino. Prendi un coniglietto di ceramica bianca e sistemalo al centro, accanto disponi degli ovetti di cioccolata. In alternativa con dei rami freschi puoi creare un piccolo nido nel quale sistemare delle uova di Pasqua colorate.

Idee per il centrotavola di Pasqua

Segnaposto per la tavola di Pasqua

Passa alla creazione dei segnaposto per gli ospiti da disporre sulla tavola di Pasqua. Il segnaposto tradizionale è senza dubbio quello costituito dal portauovo con le uova di Pasqua decorate al suo interno. Possono essere uova finte, impreziosite da tessuti e piccoli addobbi, o uova sode o alla coque che gli ospiti possono anche mangiare.

Un'idea sfiziosa con il riciclo creativo è la seguente: metti da parte alcuni tappi del vino per usarli come base del tuo segnaposto pasquale. Infila in ogni tappo uno stuzzicadenti e su di esso attacca con l'aiuto dello scotch un disegno ispirato a questa festa e realizzato con il cartoncino scrivendo al suo interno il nome dell'invitato.

Idee per i segnaposto di Pasqua

Vasi pasquali

Se sei in cerca di un'idea più smart, lascia da parte il centrotavola e fai spazio ai vasi. Come puoi realizzarli? Intanto sono molto graziosi anche i vasi versione tradizionale, con una bella composizione floreale, o con un albero di Pasqua fai da te freschissimo. Altrimenti puoi riutilizzare dei barattoli di vetro, quelli del miele o dei sottaceti, e riempirli di ovetti di cioccolata, confetti e caramelle. All'interno di ciascun barattolo puoi mettere un bel vasetto di fiore e coprire il vasetto proprio con quei dolciumi.

Un'altra idea molto graziosa è prendere un secchiello, che puoi realizzare anche partendo da un barattolo di latta, verniciarlo di bianco o di un altro colore pastello e quindi sistemare al suo interno dei bulbi di fiori, per una decorazione colorata e bellissima.

 

Vasi di Pasqua

Uova per decorazioni Pasquali

Puoi usare anche le uova di Pasqua per decorare la tua tavola. In che modo? Se vuoi una tavola di Pasqua romantica, puoi usare delle candeline a forma di uova di Pasqua. Se vuoi invece dare alla tua tavola un aspetto più primaverile e fresco, usa invece i fiori. Prendi dei vasetti di vetro piccoli, come quelli dello yogurt, ridipingili in un colore che ami, aggiungi l'acqua e i fiori e circondali di ovetti. Puoi mettere questa decorazione direttamente sul piatto e usarla come segnaposto.

Prepara la tua frolla per i biscotti, stendila e ritaglia le sagome delle uova di Pasqua. Usa la glassa colorata o la pasta di zucchero per decorarli. Metti questo ovetto di biscotto vicino al piatto, sarà un gustoso dolce di fine pasto.

Decorazioni per la tavola con le uova di Pasqua

Decorazioni di Pasqua eleganti per la tavola

Se vuoi dare all'apparecchiatura un taglio più elegante, sistema al centro un'alzatina per i dolci, ma invece di metterci bigné, macarons e cioccolatini, disponi sui vari ripiani le uova di Pasqua circondate da paglia finta. Usa un vaso bianchissimo in cui mettere dei rami di pesco o ciliegio a cui appendere esclusivamente degli ovetti dorati o argentati.

Attorno a ciascun tovagliolo passa un nastro di raso colorato e chiudilo con un fiocco. Scegli dei sottopiatti in lavagna o materiale molto scuro e abbina piatti con decorazioni dorate. Prendi un piccolo vasetto in ceramica e sistema al suo interno due ovetti di Pasqua bianchi e uno dorato. Metti questa elegante decorazione accanto a ciascun coperto.

Tavola di Pasqua elegante
Segnaposto fai da te con uova dipinte

Segnaposto di Pasqua

Metti a bollire alcune uova, lasciale raffreddare, poi dipingi con acquarelli e tanta fantasia: puoi scrivere il nome dell'invitato o aggiungere una semplice decorazione utilizzando un pennello. Il rosso accende immediatamente di energia la tavola e abbinato al verde crea un contrasto intenso, in grado di vivacizzare l'ambiente. Se ami la natura aggiungi piccoli elementi capaci di ricreare la magia del bosco. In questo periodo le foglie hanno sfumature incredibilmente diverse, posizionale sul tavolo in maniera apparentemente casuale e aggiungi un filo di rafia con cui legare i tovaglioli.

Decorare con i fiori

La magia dei fiori

I fiori freschi possiedono una magia rara, perché esprimono la vitalità e l'immensa forza della natura, che troppo spesso trascuriamo nella vita frenetica di ogni giorno. Non dimenticare di decorare la tavola di Pasqua con un mazzo di fiori freschi, potrà essere un centrotavola in grado di aggiungere una nota speciale all'atmosfera grazie al profumo intenso.Se desideri creare un piccolo pensiero per ogni ospite prepara un mazzolino di primule e viole, oppure un vasetto, che potrà servire anche come segnaposto: una volta terminato il pranzo sarà un dono gentile da lasciare agli amici.

Colori di Pasqua

L'eleganza del colore

Prenditi tempo per apparecchiare con cura e segui la tua ispirazione creativa. Finiamo per lasciare sempre nella stessa credenza servizi inutilizzati da anni: perché non cogliere l'occasione per creare un'atmosfera speciale? Ciò che fa la differenza in una tavola d'effetto è l'amore e l'attenzione che mettiamo nei gesti: scegli una tovaglia di cotone o lino e prova a evitare la plastica, altamente inquinante.Prendersi il piacere di ritrovare la connessione con la bellezza e ciò che ci fa stare bene è un dono che facciamo a noi stessi e gli altri. Scegli un colore e prova a giocare con tutte le sue sfumature: puoi dipingere tante uova in tinte simili da inserire in un grande vaso come centrotavola e divertirti a lasciare piccoli mazzi di fiori sulla tavola, di fianco al piatto di ognuno.

Addobbi pasquali

Messaggi del cuore

Hai dei portauovo? Usali posizionando dentro a ognuno un ciuffo di erba sintetica. Fra gli steli d'erba potrai inserire tanti biglietti diversi, con un pensiero da dedicare a ogni ospite... o una semplice frase beneaugurante per Pasqua. Sarà un modo per scambiarsi gli auguri pensando davvero all'altro e alla felicità di essere, insieme, a condividere una giornata speciale.

Riproduzione riservata