Cicloturismo in cità

Gite in bicicletta: 10 città da scoprire su 2 ruote

Dalle capitali nordeuropee ai piccoli borghi italiani: ecco i centri perfetti da esplorare in bicicletta per far esplodere la tua voglia di cicloturismo

10 città da visitare in bicicletta

L'Italia ha tutto ciò che serve per affascinare un viaggiatore curioso, e in particolare un cicloturista: montagne, mare, colline, pianura, borghi medievali e città d'arte. Ogni angolo dello Stivale ha scorci indimenticabili. E poi non dimentichiamolo: siamo la prima nazione con la Cina per numero di siti Unesco in patria! Anche in Europa, in bicicletta, si possono esplorare intere città, perdendosi tra canali e vigneti.

Secondo Ernest Hemingway «È andando in bicicletta che impari meglio i contorni di un paese, perché devi sudare sulle colline e andare giù a ruota libera nelle discese. In questo modo te le ricordi come sono veramente, mentre in automobile ti restano impresse solo le colline più alte, e non hai un ricordo tanto accurato del paese che hai attraversato in macchina come ce l’hai passandoci in bicicletta». Ecco le gite più esaltanti per scoprire 10 città su due ruote.

Amsterdam, Olanda

Con i suoi 400 km di piste ciclabili cittadine, il suo territorio pianeggiante e la scarsità di macchine dovuta alle strade troppo strette, Amsterdam è un vero paradiso per gli ecoturisti. La bicicletta diventa il mezzo ideale per spostarsi autonomamente. E poi, vuoi mettere l'incanto di veder scorrere i canali intorno a te? Uniche accortezze: rispettare i segnali stradali e legare bene la bici quando la si lascia da qualche parte. Anche nella civilissima Olanda il furto di questi veicoli è molto diffuso.

Copenhagen, Danimarca

Rimanendo sempre nel Nord Europa, la bicicletta può aiutarti a scoprire le meraviglie di Copenhagen. Qui il mezzo è diffusissimo: basti pensare che ogni giorno politici e burocrati raggiungono il Parlamento danese in bici. Qui la bici è più di un mezzo di trasporto: è uno stile di vita. I semafori della città si sono adattati al ritmo e al flusso dei ciclisti. Spesso il veicolo è la base di vere e proprie attività commerciali: molti ambulanti si muovono su mezzi a pedali anche per vendere pancake e caffè.

Trondheim, Norvegia

Qui gli appassionati di cicloturismo potranno soddisfare la voglia di percorsi con forti dislivelli. A Trondheim c'è anche l’unico ascensore per bici mai esistito in tutto il mondo. Costruito nel 1993, questo mezzo ha aiutato più di 220.000 turisti a raggiungere la cima della collina Bbrubakken, dove si trova il centro storico. In città si possono anche affittare delle bici, ma ricorda di pagare in contanti.

Bordeaux, Francia

L'ecoturista riesce a mettere insieme l'amore per l'ambiente, con quello per il cibo, il vino e le nuove scoperte. Se ami pedalare, Bordeaux è la tua prossima meta. Ci sono ben 200 chilometri di piste ciclabili attorno alla città. Percorrendoli, potri goderti i paesaggi del vino con tanto di degustazione negli chateaux che punteggiano il paesaggio di questa regione idilliaca. Le piste ciclabili portano dritti al cuore della città, che potrai scoprire continuando a pedalare.

Shutterstock
I canali di Amsterdam
Copenaghe in bici
Veduta di Bordeaux
Trondheim in Norvegia

Berlino, Germania

Berlino è una città che offre 620 chilometri di percorso senza macchine, piste ciclabili a disposizione di tutti i turisti muniti di due ruote. La città ha delle vie con priorità esclusiva per i ciclisti, e i veicoli a motore possono circolare solo al massimo a 30 km/h. Tra i vari sistemi per l'affitto di bici ce n'è uno in cui, per una somma simbolica, è possibile prendere in presto un veicolo, a patto che a fine giornata sia restituito nello stesso punto.

Firenze, Toscana

Anche l'Italia ha molte città adatte al cicloturismo. Tra queste c'è Firenze. Grazie al sito firenzeciclabile.it, è possibile scaricare la mappa delle piste disponibili in città, oltre a ricevere tutte le informazioni sul bike sharing fiorentino. Godersi le bellezze artistiche della capitale del Rinascimento pedalando è uno dei regali che puoi farti quasi a costo zero in ogni momento dell'anno.

Trento, Trentino Alto Adige

Da sempre attentissimi al valore della mobilità sostenibile, i trentini hanno sviluppato una efficiente rete di piste ciclabili fuori e dentro le mura della città. Anche il servizio di bike sharing è efficientissimo. Inoltre, grazie alla Pista ciclabile Val d’Adige, potrai raggiungere Bolzano partendo da Trento senza mai scendere dalla bici, attraverso un percorso che attraversa vigneti e frutteti.

Pesaro, Marche

Tra le mete più gettonate dell'anno c'è la regione Marche. I suoi paesaggi selvaggi sono ben innervati di piste accessibili a chi ama spostarsi in bici. A Pesaro il comune ha istituito la Bicipolitana, una metropolitana di superficie, dove le rotaie sono costituite dai percorsi ciclabili e le “carrozze” non sono altro che le biciclette. Le linee collegano varie zone della città. Nessuna spesa, zero emissioni, tanto buon allenamento fisico e, di conseguenza, tanti effetti positivi sulla salute. Alcune linee devono essere ancora completate, ma anche adesso si può iniziare a sperimentare il percorso.

Entracque (Cn), Piemonte

Non una grande città questa volta, ma un piccolo borgo. Entracque si trova nell'alta valle Gesso, all'interno del Parco Naturale delle Alpi Marittime. In questo territorio ricchissimo di fauna e flora, è possibile trascorrere una vacanza immersi in una rilassante atmosfera alpina, a contatto con la natura, in una zona poco frequentata. Senza danneggiare l'ambiente, con la sola forza delle biciclette, scoprirai panormaiche strade asfaltate che conducono al bordo. Potrai inerpicarti anche su percorsi sterrati più impegnativi oppure optare per tragitti più dolci con dislivelli alla portata di tutti.

Trioria (Im), Liguria

Lo chiamano il "borgo delle streghe", ma in realtà è solo una bellissima struttura urbana, innervata dei caratteristici caruggi, con le case addossate l'una all'altra: il paesino perfetto da visitare in bicicletta. Dal 2020 è disponibile il servizio "Triora E-Bike rental e tours", un negozio che permette l'affitto con pedalata assistita e tour alla scoperta del borgo e della natura tutta intorno.

Vacanze alternative: alla scoperta del cicloturismo

VEDI ANCHE

Vacanze alternative: alla scoperta del cicloturismo

Riproduzione riservata