Panni riutilizzabili per la cucina, la scelta green che ti facilita la vita

Quanta carta sprechiamo ogni giorno in cucina? Per dire addio all’usa-e-getta e risparmiare denaro,  la soluzione green è puntare su panni e involucri riutilizzabili. Sostenibili sì, ma anche bellissimi.

Panni riutilizzabili per la cucina: perché usarli

Tra rotoli di carta assorbente e tovaglioli usa-e-getta, in casa ogni giorno tendiamo a sprecare moltissima carta. E che dire invece della pellicola e della carta in alluminio per avvolgere e conservare i cibi? Sono abitudini dure a morire, non solo poco ecologiche, ma anche dispendiose. Per questo la soluzione green è quella di puntare su tovaglioli, panni e involucri riutilizzabili per la cucina, per conservare e per pulire in modo sostenibile.

Forse non lo sai ma in commercio esistono numerose alternative ai classici rotoli di carta usa-e-getta : praticissimi da utilizzare e ugualmente funzionali. Si utilizzano come i normali fogli di carta assorbente, per pulire le superfici o asciugare i piatti - ma invece di gettarli puoi semplicemente lavarli e riutilizzarli molte altre volte.

Puoi trovare i panni riutilizzabili per la cucina sotto forma di strofinacci ma anche di classici rotoli da lasciare in bella mostra sulla credenza. Da non dimenticare anche gli involucri in cera d'api, che sono ottimi per conservare i cibi e si possono riutilizzare tantissimo. La buona notizia? Da vedere sono bellissimi e daranno alla tua cucina un elegante tocco green.

Per dimostrarlo, abbiamo selezionato alcuni esempi... perfetti per la casa ma anche come regalo per le amiche. Provare per credere!

Green life: la cucina diventa sostenibile con gli accessori ecologici

VEDI ANCHE

Green life: la cucina diventa sostenibile con gli accessori ecologici

I rotoli asciugatutto in bambù

Li usi come i classici rotoli da cucina ma risparmi tantissimo: sono i fogli di carta in bambù organico e biodegradabile. Ciascun rotolo garantisce 40 fogli lavabili a mano in acqua fredda o in lavatrice e riutilizzabili dalle 80 alle 100 volte. Il risultato? Possono durare l'equivalente di 3-6 mesi di rotoli da cucina monouso e sono super funzionali.

Gli strofinacci ecologici

Perfetti per pulire le superfici ma anche lavare i piatti e asciugare i liquidi versati, anche gli strofinacci ecologici possono essere l'alternativa green che cercavi. Realizzati in materiale biodegradabile e rispettoso dell'ambiente, hanno la funzionalità di una spugna di cellulosa con la durata di ben 15 rotoli di carta assorbente. Il vantaggio in più? Puoi sceglierli nel colore che meglio si adatta alla tua cucina.

Il rotolo da cucina riutilizzabile

Una soluzione tattica per la casa ma anche un bellissimo regalo per l'amica dall'animo green: è il set di 10 asciugatutto da cucina, lavabili e riutilizzabili. Realizzati in flanella di cotone certificato al 100%, possono pulire qualsiasi superficie senza graffiare o lasciare residui. Inoltre assorbono 10 volte di più rispetto ai rotoli di carta e puoi tenerli sempre a portata di mano semplicemente arrotolandoli sul supporto di legno.

Gli strofinacci lavabili con stampa

Cerchi dei panni riutilizzabili ma allo stesso tempo allegri per dare un tocco di colore alla tua cucina? Punta sul set di 6 strofinacci svedesi con divertenti lama colorati. Altamente assorbenti, possono durare fino a un anno.

Il rotolo in bambù

Composto da 20 panni che possono essere lavati più volte in lavatrice a 40 gradi, il rotolo in bambù diventerà l'alleato numero in cucina. Sostituisce infatti fino a 50 rotoli di tradizionali panni da cucina e ti aiuta a risparmiare denaro e a salvare il pianeta. Il dettaglio in più? La stampa easy chic.

Gli involucri in cera d'api

Sei abituata a usare pellicola o alluminio anche per coprire gli alimenti e conservarli? La scelta giusta è passare a un'alternativa più ecologica, come gli involucri riutilizzabili. Quelli di SuperBee sono fatti a mano in tessuto di cotone organico al 100%, cera d'api, olio di cocco biologico e resina d'albero. Il che vuol dire che sono "modellabili", e se li avvolgi attorno agli alimenti restano in posizione e proteggono anche i cibi dagli agenti esterni, esattamente come fanno pellicola e alluminio. Di diverse misure, li modelli semplicemente con il calore delle mani e li lavi tutte le volte che vuoi con acqua e sapone.

I tovaglioli di cotone

Infine, non dimenticare di sostituire i classici tovaglioli di carta con quelli in tessuto, decisamente più ecologici. Nel set di Urban Villa ne trovi 12 in puro cotone e in tantissime colorate varianti.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Una casa a impatto zero: 10 oggetti da avere per una casa più sostenibile

VEDI ANCHE

Una casa a impatto zero: 10 oggetti da avere per una casa più sostenibile

Riproduzione riservata