Non solo bagaglio a mano: come scegliere la borsa per il finesettimana

Scegliere il giusto bagaglio di piccole dimensioni per viaggi di pochi giorni potrebbe essere meno semplice del previsto: ecco i modelli più belli e pratici da acquistare per il tuo prossimo viaggio

Valigia piccola: la guida all'acquisto

Torna la bella stagione e finalmente anche la possibilità di andare fuori città per il finesettimana. E l'accessorio fondamentale per i viaggi brevi è indubbiamente una buona valigia piccola. Quella che ti basta per due giorni, che puoi imbarcare come bagaglio a mano, poco ingombrante e comodo da caricare in macchina ma anche da trasportare in treno.

Insomma, non è solo una questione di dimensione, ma anche di materiali - che devono essere resistenti e solidi - e di praticità. C'è chi è fan del trolley, e chi del borsone, e chi invece preferisce muoversi con lo zaino. E ancora: meglio scegliere un modelli che sia anche elegante, magari in pelle, o puntura sul tessuto tecnico? In ogni casi, quando avrai trovato la borsa giusta per essere la tua compagna di avventure non te ne staccherai per anni. E se non l'hai ancora trovata leggi la nostra guida per scegliere la valigia piccola migliore per te.

Trolley in tessuto

Tra le caratteristiche principali che deve avere un bagaglio a mano c’è sicuramente la leggerezza indispensabile sia per il trasporto sia per evitare di aumentare inutilmente il peso del bagaglio che è già limitato dalle compagnie aeree. Tra i modelli in tela disponibili il trolley Samsonite Base Boost Upright è la scelta giusta. Oltre ad essere super maneggevole e leggero è accettato come bagaglio a mano dalla maggior parte delle compagnie aeree, anche le più rigide.

Trolley rigido

Perché rinunciare a un po’ di stile quando si viaggia? American Tourister, brand di punta della valigeria, propone il modello Bon Air inn polipropilene 100%, che ne caratterizza la scocca, rigida e con chiusura a zip. Un bagaglio super leggero con un design innovativo che lo rende un elemento di stile perfetto anche per le più cool. Noi lo scegliamo giallo come il sole per splendere sempre.

I trolley di American Tourister sono i must per viaggiare; qui una piccola selezione dei modelli da non perdere.

Borsone con le rotelle

Difficile decidere tra un trolley e un borsone? Ci pensa Roncato con il suo modello Ironik che coniuga entrambi gli stli in una sola valigia. Perfetto per i più giovani, questo trolley oltre ad essere molto morbido e capiente ha anche un’ottima divisione interna perfetta per organizzare al meglio tutto il necessario prima e durante il viaggio.

Lo zaino

Viaggio toccata e fuga? Niente classica valigia, ma meglio uno zaino specialmente per le donne più sportive. Il modello di Tucano, nel colore vered salvia, pesa solo 900 grammi e ha anche un vano imbottito per il tuo notebook, cosa che lo rende comodissimo anche per i viaggi di lavoro.

Il trolley sottosedile

Viaggiatrice esperta? Abbiamo il bagaglio per te: il trolley per vano sottosedile. Una piccola valigia che entra ovunque dal sottosedile, appunto, alla cappelliera senza alcun minimo sforzo. Le dimensioni super compatte (33 x 41 x 23) ti permettono di usarlo come bagaglio di emergenza dove tenere tutto ciò che ti serve, magari, per il volo o quelle piccole cose che non hanno mai posto o che ti sei dimenticata. Da avere.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
 
Missione valigia: più facile con gli accessori giusti

VEDI ANCHE

Missione valigia: più facile con gli accessori giusti

Riproduzione riservata