Preliminari

VIETATO RILASSARSI

Correre tutto il giorno, essere multitasking e perfette organizzatrici ha i suoi svantaggi. Come reso noto da diverse ricerche mediche il rischio è che la tendenza al controllo influisca negativamente sulla gestione delle emozioni. Secondo uno studio condotto in Sussex, Inghilterra, da un team di neuroscienziati un abuso dei mezzi tecnologici può essere connesso a distrazione, ansia, depressione. Hai sempre sotto controllo il tempo? Attenzione, il corpo non è una macchina. Accetta di dedicare energia e tempo all'amore. Dai spazio al contatto fisico: ti aiuterà a entrare in una stato di sintonia e intimità con il partner. I preliminari sono fondamentali per una vita sessuale felice. Aumenta coccole e carezze. Quando ci concediamo l'opportunità di creare uno spazio dedicato al rilassamento, corpo e mente lentamente riescono a staccarsi dai ritmi del quotidiano. Il risultato è la capacità di entrare in una dimensione, meno legata alla logica e più all'istinto.

5 errori da evitare sotto le lenzuola

Come godersi il piacere dell'intimità senza stress

 

La ricetta per la felicità di coppia è misteriosa. L'errore più frequente? Evitare di parlare con il partner: migliorare la comunicazione è la chiave per comprendere e sentirsi capiti con maggior empatia. Ascolta l'altro, non aver paura di esporre ciò che vedi attraverso un altro punto di vista e sii pronta a condividere il presente. Fare progetti insieme, coltivare la complicità e attivare un rapporto positivo con il nostro corpo ci aiuta a essere più felici... anche in amore!

Lasciarsi andare

TI FIDI?

Imparare a lasciarsi andare è un processo che necessita tempo e attenzione. La fiducia non è solo quella che proviamo nei confronti del partner, ma anche nei confronti di noi stessi, perché parte prima di tutto dalla relazione con il proprio corpo. Evita di fare attività fisica per senso del dovere. L'ansia che proviamo verso i difetti che crediamo di avere è limitante perché impedisce di costruire una relazione positiva con se stessi e ostacola l'autostima. Parti da ciò che ami. Scegli uno sport o una disciplina in grado di incuriosirti e generare entusiasmo: le opportunità sono tantissime, dal ballo alle arti marziali, yoga, corsa. Quando è allenato il corpo è più tonico, flessibile, armonioso: un benessere che influisce sulla mente e ci aiuta a vivere la nudità con maggior spensieratezza. Il partner non è insieme a te per giudicarti, ma per sperimentare.

Il momento giusto

SBAGLI I TEMPI?

Grazie alla produzione di ossitocina, le prime ore della giornata costituiscono uno dei momenti migliori per l'intimità. Se il tempo è poco gioca con la velocità. Il mordi e fuggi diventerà l'occasione per un buon giorno speciale, prima di uscire di casa dopo un caffè insieme e un bacio. Il tuo problema è l'insonnia? Sfrutta la tranquillità delle ore notturne per un incontro ad alta tensione con il partner: essere svegliato nel cuore della notte in certi casi può essere estremamente piacevole. L'oscurità e la disponibilità di tempo vi permetterà di dare spazio all'istinto. Quando non abbiamo fretta lasciarsi andare è più facile e giocare diventa un modo per ritrovare l'intimità con il proprio partner al di là del ruoli, senza vergogna, né imbarazzo.

Orgasmo... falso!

STAI FINGENDO?

Ci sono volte in cui rilassarsi può diventare particolarmente difficile: una preoccupazione improvvisa o un pensiero che ritorna portano la mente lontana dal qui e ora. Accetta che ci siano momenti in cui hai bisogno di un momento di solitudine. Esprimi al partner ciò che ti sta accadendo: comunicare in modo empatico è la chiave per essere reciprocamente sintonizzati sulle frequenze uno dell'altro. L'errore da evitare è fingere di provare ciò che non è. L'orgasmo non deve essere la necessaria conclusione del rapporto: dimentica il controllo mentale. Nel sesso non ci sono obiettivi. Segui ciò che ti dà piacere, muoviti insieme al partner, esplora, respira profondamente. Permettere a se stessi di divertirsi, tra le lenzuola e fuori dal letto, è autentico benessere per il corpo e la mente.

Ridere in due

TI DIVERTI?

Impegnarsi fra le lenzuola... è il più grande errore che si possa fare! Il rischio di caderci è reale (e frequente!), perché spesso si finisce per vivere l'intimità come un impegno. La stanchezza, gli impegni di lavoro e familiari certamente non aiutano, eppure proprio per questo risulta fondamentale imparare a ritagliare piccoli momenti di relax da dedicare alla relazione. Un pomeriggio libero o una serata possono essere la parentesi giusta per stare insieme, condividere tempo e interessi, coccolarsi, accendere l'eros. Bricolage o una passione da coltivare in due? Contribuiscono alla felicità di coppia, perché la fiducia e l'intimità sono un fuoco da mantenere vivo attraverso ciò che siamo disposti, generosamente, a condividere con l'altro. Dimentica la testa, dai spazio a ciò che aumenta il vostro entusiasmo, ritrova il piacere del contatto fisico e la vita a due diventerà più felice.

Riproduzione riservata