sesso in piedi posizioni kamasutra

Kamasutra: le migliori posizioni per il sesso in piedi

Tenero o passionale, guardandosi negli occhi o da dietro, ecco le posizioni del kamasutra per fare sesso stando in piedi, ideali per quando il desiderio si accende all'improvviso o per sperimentare nuove gesta erotiche.

Il Kamasutra è il libro-faro dell’amore e del sesso. Guida sanscrita che conduce alla scoperta del piacere (kama), il Kamasutra è una sorta di scrigno a cui attingere per migliorare la propria vita sessuale. E, soprattutto, per toccare vette di benessere a 360°. Non sempre la passione esplode vicino a un letto o a un divano. Insomma certi istitinti condivisi sono, e devono essere, incontrollabili.

Quando la voglia di fare l’amore coglie in situazioni particolari oppure è talmente forte da non poter aspettare, il sesso in piedi può svelare sorprese bellissime e far scoprire nuovi modi per raggiungere l’orgasmo insieme. E quale fonte migliore del libro del Kamasutra per ispirarsi e conoscere le migliori posizioni per fare l’amore in piedi?

Il sesso in queste posizioni non è certamente comodo e confortevole come quello a letto o in luoghi più accoglienti, ma nemmeno proibitivo. Neppure se sei poco allenata: alcune varianti prevedono muscoli forti e una certa resistenza fisica ma altre sono adatte a tutti, anche ai neofiti delle passioni improvvise. 

Il partner può stare dietro oppure di fronte, guardandosi negli occhi. Ognuna di queste posizioni prevede anche una variante “a fantasia” più semplice e confortevole. Una versione a piacere che preveda un rassicurante appoggio: il muro, una sedia, lo schienale di una poltrona, i cuscini del divano… Il Kamasutra è, quindi, una semplice fonte di ispirazione. La fantasia e la complicità pensano al resto, per rendere l'esperienza indimenticabile.

Scopri tutte le posizioni del Kamasutra per il sesso in piedi, per guardare l’amore da nuove prospettive!

Sesso in piedi: le posizioni top

La posizione del ballo guancia a guancia

Consigli per l'uso 

Una delle varianti base delle posizioni del sesso in piedi assomiglia molto a un tenero ballo "guancia a guancia", in cui lui la solleva appena, quel tanto che basta ad essere ancora più vicini. Per sfruttare al meglio le potenzialità di questa posizione, potete tenere i vestiti e tirare semplicemente un po' più su la gonna. Le scarpe con il tacco poi sono utilissime per regolare le vostre altezze.

Sex tip

Ti permette di sfruttare i piacevolissimi movimenti circolari del bacino, che stimolano a dovere non solo il punto G, ma anche il clitoride, grazie al massaggio esercitato dai vostri corpi che si sfregano.

La posizione dell'agguato

Consigli per l'uso 

Questa posizione è la variante "in piedi" della pecorina, dove lui sorprende la partner alle spalle, senza lasciarle scampo... fortunatamente anche il piacere è in agguato, soprattutto se siete amanti del sesso un po' rude e magari improvvisato della classica sveltina: con i vestiti ancora indosso, slacciati o sollevati quel poco che basta, rendono questa posizione ancora più eccitante. Le scarpe con il tacco invece possono esse d'aiuto per regolarsi in altezza...

Sex tip

Questa posizione mette in gioco una sessualità molto istintiva e passionale, che neutralizza la noia anche nella coppia più collaudata.

La posizione doggy style

Consigli per l'uso 

Come nella posizione dell'agguato, lui arriva da dietro come un lupo, e sorprende la povera pecorina (ops, pecorella). Poiché lui sta in piedi e lei è piegata, questa posizione richiede una buona flessibilità (fino a toccare il pavimento), oppure una superficie di appoggio su cui lei possa sostenersi (un tavolo, la sponde del letto...).  

Sex tip

Il sesso doggy style (nome inglese per questo tipo di posizione) è passionale, istintivo e permette una penetrazione profonda, che può essere ancora più soddisfacente se è abbinata alla stimolazione del clitoride.

La posizione della gru

Consigli per l'uso

Questa posizione non è certo la più acrobatica del Kamasutra, ma non bisogna neanche prenderla sottogamba. Mantenere l'equilibrio e la posizione eretta infatti, potrebbe non essere poi così semplice. La gamba sollevata serve a rendere più agevole la penetrazione.

Sex tip 

Se le vostre altezze non sono ottimali per il sesso in piedi, regolatevi con i tacchi, o con piccoli appoggi. Se poi volete dare (e ricevere) sensazioni interessanti, giocate con l'ampiezza con cui divaricate - o chiudete - la gamba che tenete piegata

La posizione del koala

Consigli per l'uso

Non rimaneteci male se non riuscite a mantenere questa posizione per più di qualche minuto (o secondo?)! Se riuscite a raggiungerla, preferite i movimenti oscillatori, invece delle classiche spinte

Sex tip 

Per bilanciarvi meglio, tenete le gambe aperte e leggermente piegate: ammortizzerete meglio il corpo del partner.

La posizione dell'altalena

Consigli per l'uso

Lui la sostiene con possenti braccia, mentre lei si lascia andare completamente al piacere e non potrà che provare il brivido eccitante della vertigine.

Sex tip 

La posizione a testa in giù è molto liberatoria e ti permetterà di sperimentare sensazioni ed emozioni molto particolari: probabilmente ti sembrerà di perdere il controllo. Goditi il momento ed esprimi quello che senti, liberando anche la voce.

La posizione della giravolta

Consigli per l'uso

Ecco una posizione adatta a un momento di gioia, dove i partner sembrano volteggiare felici, guardandosi negli occhi. Lui però deve stare attento a mantenere una certa stabilità, perché è sul suo collo che lei si sostiene, ed è appoggiando i piedi sulle sue mani che si dà la spinta, per celebrare grandi festeggiamenti.

Sex tip 

Poiché si tratta di una posizione faticosa, non risparmiate in lubrificante: aiuterà a rendere più piacevoli anche i più piccoli movimenti.

La posizione della raganella

Consigli per l'uso

Lei sembra una raganella pronta a lanciarsi nello stagno, ma lui la trattiene, da dietro: non è con un balzo, ma con piccoli momenti che insieme si tufferanno nel piacere. La penetrazione è profonda, ma la posizione è così complessa da essere soprattutto coreografica, visto che è difficile mantenerla a lungo.

Sex tip 

Per assumere questa complicata posizione, iniziate sopra il letto. Intrecciate le braccia, poi incastra i piedi tra le sue braccia e il torace. Poi tiratevi su aiutandovi con gli addominali.

La posizione dell'agile missionario

Consigli per l'uso

Questa posizione "in piedi" è molto emotiva, e come il missionario "classico" permette ai partner di avere un contatto molto coinvolgente, potendosi baciare, guardare negli occhi e sussurrare eccitanti parole. La differenza sta ovviamente nello sforzo fisico, che però verrà premiato da un piacere davvero avvolgente.

Sex tip 

Non servono movimenti frenetici: meglio oscillare dolcemente, assaporando tutte le sfumature del piacere.

La posizione della meridiana

Consigli per l'uso   

Lui segna le ore, tu i minuti, così che la meridiana segni il tempo per l'amplesso... il bello è che può anche tornare indietro! Le ore piccole - come nell'illustrazione - sono le migliori per il piacere femminile

Sex tip 

Incastra le ginocchia divaricate tra le due braccia, poi lasciati andare, consentendoti anche di perdere la testa... Per precauzione, però, per provarla mettetevi sopra un letto, così potrai atterrare sul morbido.

La posizione del morbido intreccio

Consigli per l'uso

Questa posizione dà un risvolto ancora più piacevole alla frase "stare in poltrona": qui infatti la morbida seduta si trasforma in sostegno per fare sesso in piedi, ma in tutto relax. Lui appoggia un piede sulla poltrona (o il divano) e il suo ginocchio funge da appoggio per la gamba di lei, che così resta leggermente divaricata. Approfittate della posizione frontale per baci, carezze e sussurri.

Sex tip 

Se non volete sporcare la fodera del mobile - o indossare i tacchi - usate un drappo, e se volete aggiungere del divertimento, sfruttate il potere elastico delle molle!

La posizione del gancio

Consigli per l'uso

Lei, rannicchiata, si aggrappa a lui che si sorregge appoggiando la schiena contro il muro: in questo modo la penetrazione è profonda (anche se un po' faticosa), baci e sguardi non mancano e i due corpi uniti formano un gancio

Sex tip 

Per essere un po' più comodi - cosa non facile in questa posizione - lui dovrebbe appoggiare il più possibile la schiena alla parete, tenendo però il bacino inclinato verso l'esterno, contraendo i glutei e piegando leggermente le gambe.

La posizione della sbarra

Consigli per l'uso

I corpi degli amanti bloccano il passaggio della porta, come una sbarra. Appoggiati agli stipiti di una porta, i corpi si sorreggono da soli, intrecciati. Per arrivare al piacere a lei basterà muovere avanti e indietro il bacino, guardando il partner negli occhi.

Sex tip 

Per accortezza, sistemate dei cuscini vicino a voi, così che possiamo lasciarvi morbidamente cadere all'occorrenza.

Riproduzione riservata