sesso orale

Sesso orale: come regalare piacere al tuo uomo

A molte donne non piace ma diventare 'esperte' in sesso orale non è poi tanto complicato, basta applicarsi per scoprire cosa piace al tuo partner

Sesso orale: cosa piace agli uomini

Il sesso orale è una pratica che agli uomini piace tantissimo ma che purtroppo 'infastidisce' moltissime donne.

Un recente studio dell'Università della California spiega che se da una parte ci si eccita a far godere il proprio partner, d'altro canto, inconsciamente, ciò sottolinea anche come scendere all'altezza degli attributi maschili abbatta anni di lotta per l'emancipazione femminile.
Noi crediamo che il sesso poco abbia a che fare con il femminismo e che, al contrario, possa essere il momento ideale per 'tenere in pugno' il nostro uomo.

Scopriamo quindi insieme come provocare il massimo piacere al partner, per farlo impazzire a letto: la fellatio è la chiave che apre le porte dell'eccitazione, è importante che sia divertente, esplorativa e giocosa.

Cunnilingus: quello che c’è da sapere su come funziona il sesso orale per le donne

VEDI ANCHE

Cunnilingus: quello che c’è da sapere su come funziona il sesso orale per le donne

Comincia a stimolare il glande

La prima regola di una fellatio è che niente deve essere affrettato. Inizia piano e non aspettarti subito un pene eretto. Alti e bassi sono normali durante il sesso orale o fellatio!

Nelle fasi iniziali puoi anche aiutarti con le mani, ma la cosa più importante è stimolare il glande e la parte sotto al frenulo che contiene i nervi più importanti. E ricordati che, in questa occasione, il ritmo è essenziale!

Alterna labbra, lingua e bocca

Non avere fredda e mettiti comoda perché la 'seduta' potrebbe rivelarsi lunga, non sai se hai a che fare con Mr. Maratona o col velocista del secolo. Alterna labbra, lingua e bocca tornando spesso sulla zona intorno intorno al frenulo e trovate un andamento che dia anche a voi il tempo di respirare e di riposare.

Alcuni amano solo il contatto con la lingua, ad altri invece piace sentire la presa con i denti quindi occorre sondare piano piano e studiare le reazioni.

Stimola lo scroto e il perineo

Tocca e lecca anche tutta la parte attorno. E non dimenticarti di stimolare lo scroto e il perineo (piace moltissimo e aiuta a mantenere l'erezione) e, se sei intraprendente, cerca di capire se gli fa piacere essere toccato anche dietro. Molti uomini non lo ammetterebbero neanche sotto tortura, ma la zona dell’ano li fa letteralmente impazzire.

Raffredda o riscalda la tua bocca

Prova a raffreddare la bocca con un ghiacciolo oppure a scaldarla con una bevanda calda (ma è un tantino più difficile) perché il cambio di temperatura renderà il piacere più inebriante e farà in modo che si trasformi in una fellatio indimenticabile per il tuo lui.

Ogni uomo, come ogni donna, ha molti punti erogeni che sono più o meno sensibili. Cerca sempre di allungare il piacere portandolo vicino all'orgasmo e poi lasciandolo in sospeso per qualche secondo. Sei tu che decidi quando portarlo al culmine.  

Leggi anche Punto L: anche gli uomini hanno il punto G! Ecco dove si trova e come si può stimolare

Riproduzione riservata