Giornalista, maestro, scrittore, viaggiatore. Quando arriva al mattino in classe porta sottobraccio da una parte il tablet e dall’altra il quotidiano. La sua università sono state le strade del mondo: i vicoli di Palermo, le vie polverose del Mozambico, del Senegal, della Siria, della Giordania; le baraccopoli di Nairobi; i grattacieli di Shanghai e le lezioni di resistenza degli zapatisti nella Selva Lacandona. Ha operato per dieci anni in carcere fondando il giornale “Uomini Liberi”. Ha fondato l’associazione “L’Aquilone” che si occupa di integrazione dei migranti. Scrive per “Il Fatto Quotidiano” dove tiene anche un blog; Che Futuro! Startup Italia”, “Altreconomia” e “Focus Junior”. Cura inoltre le rubriche “Dietro la lavagna” e “La Nota” su Radio Popolare. E’ ospite ogni venerdì della trasmissione “Storie Vere” condotta da Eleonora Daniele su Rai Uno. Con il cantautore Luca Bassanese ha dato vita allo spettacolo teatrale “La scuola siamo noi”. Ha pubblicato “Riprendiamoci la scuola” (Altreconomia 2011), “L’eredità” (Altreconomia 2012), “La scuola che resiste” (Chiarelettere 2012) , “Tutti in classe” (Einaudi 2013) e “Gita in pianura” (Laterza 2014), “#lacattivascuola. Un’inchiesta senza peli sulla lingua” (Jaka Book, 2015); “Sai maestro che…da grande voglio fare il premier” (Add, 2015) scritto con un suo ex alunno. Nel novembre 2014 è stato nominato tra i primi 100 digital champion italiani.