Arianna Scotti, testi di Marina D'Incerti