In collaborazione con

Emergenza brufoli! I consigli per curare le imperfezioni della pelle sensibile

Credits: Shutterstock

Stanca dei brufoli? Ecco alcuni semplici consigli per prevenirne la comparsa e i rimedi per liberarsene senza aggredire la pelle del viso

Pelle sensibile e brufoli sono davvero una pessima accoppiata: entrambi richiedono molte attenzioni per essere curate e risolte. Anche perchè, solitamente, siamo portate a pensare che 'pulendo' in modo energico il nostro viso, risolviamo il fastidio. Ma non è affatto così, anzi. La cute più sensibile a volte si vendica producendo sebo in eccesso, facendo spuntare piccole imperfezioni, e complicando ancora di più un problema già di per sé sgradevole.

Pelli iper-reattive e delicate

Il termine 'sensibile', rispetto alla pelle del volto, viene utilizzato per identificare una cute sottile, reattiva e facilmente irritabile: la sensazione puntoria, il bruciore e soprattutto la secchezza spesso sono dovute a una componente genetica e ad alcuni elementi endogeni che incidono sulla tipologia ma, un enorme contributo, viene fornito da stress, clima, sbalzi ormonali e farmaci, insomma, fattori esterni che ne alterano l'aspetto oltre che la funzionalità. Senza dimenticare l'utilizzo di cosmetici sbagliati per il proprio tipo di pelle durante le abituali fasi di detergenza e idratazione.

Zone del viso sensibili e brufoli

Solitamente, sono le pelli più grasse quelle con più impurità, quelle che soffrono il problema dei brufoli e lamentano il caratteristico aspetto lucido, i pori dilatati e l'untuosità al tatto. Ma, ahinoi, il fastidioso 'effetto adolescente' non risparmia neanche le pelli più sensibili.

Infatti, non solo le pelli grasse ma anche quelle più secche e delicate tendono a sfogarsi intorno al naso, sulla fronte e sul mento, le aree del viso più problematiche e maggiormente soggette alla comparsa di imperfezioni e impurità. Attenzione però anche alle guance perché, nonostante il numero di ghiandole sebacee qui sia minore, non possono considerarsi immuni dal problema.

L'importanza della detersione e della pulizia del viso

Scegliere accuratamente sia i prodotti per la detersione che per l’idratazione (e per il make up naturalmente) è di fondamentale importanza perché le pelli delicate vanno 'trattate' adeguatamente e ogni singolo problema rivisto attraverso trattamenti mirati: occorre detergere il viso con prodotti specifici che aiutino sì a combattere le imperfezioni, ma anche a ristabilire il giusto equilibrio per una pelle sana.

I cosmetici: il rimedio più efficace

Quando hai la pelle sensibile e con imperfezioni trovare la beauty routine adatta a te può non essere così facile. È indispensabile pulire in profondità, igienizzare i pori ed eliminare l'eccesso di sebo per prevenire la comparsa delle imperfezioni, ma è ancora più importante non stressare ulteriormente una pelle già molto sensibile e delicata. La nuova gamma Pure Active Sensitive è stata ideata proprio per la pelle sensibile con imperfezioni.

Una routine di detergenza e idratazione efficace che non secca la pelle e riduce visibilmente i brufoli e altri difetti come pori dilatati e punti neri lasciando la pelle morbida e lenita. Le formule combinano l'azione dello zinco che, oltre ad avere un'azione sebo-regolatrice, contribuisce a purificare e rimuovere le impurità senza seccare la pelle, e quella dell'amamelide, un ottimo lenitivo naturale. Il Gel detergente senza sapone Pure Active Sensitive deterge ed elimina le impurità senza seccare la pelle, mentre Sensitive Crema Anti-Imperfezioni Idratante Opacizzante, pensata anch’essa per le pelli delicate ma con impurità, idrata, lenisce e opacizza, tutto in un unico gesto.

I brufoli si combattono anche a tavola

Una cattiva alimentazione e la comparsa dei brufoli vanno di pari passo. E a dimostrarlo esistono molti studi in materia. I cibi che portiamo in tavola svolgono un ruolo importante, perché un apporto glicemico esagerato determina un aumento di produzione del sebo, che causa a sua volta la comparsa dei brufoli. Quali sono quindi gli alimenti da evitare per prevenire le fastidiose imperfezioni della nostra pelle già altamente sensibile? Lascia perdere tutti i cibi ricchi di grassi saturi come burro, panna, gelati, formaggi, carne di maiale, salame, prosciutto, salsiccia, carne rossa, biscotti, patatine, pane bianco, bevande zuccherate e gassate e cereali trattati!

I contenuti di questo post sono stati prodotti in collaborazione con Garnier SkinActive. © Riproduzione riservata