Sponsorizzato da

Pelle mista: le regole essenziali per prendersene cura in modo efficace

<p><br data-mce-bogus="1"></p>


I prodotti e i consigli per coccolare la pelle del tuo viso, i segreti per riuscire a capire se è mista e le regole per prendertene cura

I vari tipi di pelle sono determinati principalmente da tre fattori: la quantità di acqua, che ne definisce la compattezza; la quantità di lipidi, i veri responsabili di idratazione e morbidezza; e il livello di sensibilità che stabilisce resistenza e tolleranza a tutti gli agenti esterni.

Come riconoscere la pelle mista?

Per riconoscere il tuo tipo di pelle, puoi 'sottoporti' a una piccola prova: prendi un fazzoletto di carta e premilo su tutto il viso appena sveglia, la mattina. Se sul fazzoletto ti accorgi di alcuni punti oleosi (tranquilla, sono causati dal sebo in eccesso prodotto dalle ghiandole sebacee) soprattutto in corrispondenza di fronte, naso e mento, significa che la tua pelle è di natura mista.

Le caratteristiche e i consigli

La pelle mista risulta lucida e oleosa ed è spesso caratterizzata dalla presenza di punti neri in corrispondenza della zona T, a causa dei pori allargati. Il rischio è che, se non trattata adeguatamente possa sfociare in vera e propria acne, ma ha un aspetto positivo: chi ha questa tipologia di cute non ha particolare tendenza all'invecchiamento o alla comparsa di rughe.

La pelle mista non va eccessivamente nutrita, per evitare di aumentare ulteriormente la produzione di sebo, ma non è neppure corretto esagerare con la detersione, perché le zone secche potrebbero essere ulteriormente disidratate. Anche l’eccessivo utilizzo di prodotti esfolianti non è raccomandabile (meglio non alterare il film idrolipidico!). L'importante è puntare su due step alquanto semplici ed essenziali, ma decisamente rilevanti, la detersione e l'idratazione.

Pelle pulita e idratata

La detersione è un passaggio fondamentale per la cura della pelle mista perché asporta l’eccesso di sebo e le impurità: detergere il viso deve essere quindi il tuo primo gesto la mattina (per eliminare il sebo prodotto nella notte dalla tua pelle) e la sera prima di coricarti (per togliere ogni traccia di impurità accumulata durante la giornata). È buona abitudine scegliere prodotti detergenti non aggressivi e con proprietà riequilibranti, cosmetici delicati che rimuovano con efficacia il make up senza aggredire le zone più secche come il contorno occhi, le guance e la zona intorno alle labbra; ma che abbiano un occhio di riguardo e riescano a prevenire l’insorgenza delle piccole imperfezioni sul resto del viso.

Due elisir naturali per la pelle mista

Il più grande idratante naturale per la pelle normale o mista è sicuramente l'aloe vera: il suo enorme potere, oltre a quello di rinfrescare la pelle, è certamente quello di rigenerarla grazie all'efficacia di un'idratazione profonda. L'estratto di questa pianta, le cui foglie sono una vera e propria miniera di benefici, è noto per essere una riserva di acqua in grado di regalare luminosità alla pelle spenta e opaca. E che dire del grande valore dell'uva? Pensate al miracolo che si racchiude dentro ogni acino: il suo prodigioso succo idrata la pelle del viso rinfrescandola, ricaricandola e lasciandola morbida e dissetata: un perfetto antiossidante di origine naturale per aiutare a proteggere e rigenerare il viso.

La magia degli acini d'uva

Per la detersione affiadati al Latte Detergente Idratante Fresh Uva, della gamma 96% ingredienti di origine naturale di Garnier Skin Active. Si tratta di un latte detergente, dalla texture vellutata e non grassa, efficace nell’eliminare il trucco, le impurità e i residui dell’inquinamento accumulati durante la giornata, con dolcezza e
delicatezza. Grazie agli ingredienti di origine naturale e alla sua formula a base di estratto d’uva purificante e Pro-Vitamina B5 libera ogni giorno la pelle dalle
impurità gradevolmente ed elimina anche il trucco più difficile.

E per completare la routine di detersione, picchietta sul viso un batuffolo di cotone imbevuto di Tonico Rivitalizzante Fresh Uva con 96% ingredienti di origine naturale che aiuta a mantenere il volto pulito, evitando che il colorito venga alterato.

Il potere dell'Aloe Vera

E, a proposito di idratazione, per le pelli normali o miste l'Idratante Prodigiosa con Aloe Vera della gamma 96% ingredienti di origine naturale di Garnier Skin Active, è la crema ideale. La sua formula contiene Aloe Vera, estratto noto per essere una vera riserva di idratazione, grazie alla quale ricarica la pelle d’acqua donandole morbidezza e luminosità. È inoltre arricchita con un attivo antiossidante di origine naturale per aiutare a proteggere la pelle giorno dopo giorno dalle aggressioni esterne contrastando gli effetti dei radicali liberi.

I contenuti di questo post sono stati prodotti in collaborazione con Garnier SkinActive. © Riproduzione riservata