A, B, Contouring: tutto quello che non sai sulla tecnica di make-up amata dalle celebs

Si scrive contouring si legge:scolpire il viso con giochi di luci e ombre, ma sai davvero farlo? Proviamoci insieme

Kim Kardashian è stata la pioniera di questa tecnica ma, ormai, è alla portata di tutti. Stiamo parlando di contouring, il gioco di chiaro scuri attraverso l'uso di bronzer e illuminanti per scolpire il viso e mettere in risalto delle zone ad hoc del viso.

Sulla teoria siamo tutte preparate, ne siamo certe, ma sulla pratica? Per farlo al meglio abbiamo chiesto aiuto a Damn Tee che ha qualche piccola tips che tutte dovremmo conoscere.

Gli zigomi

Tra le parti del viso che il contouring tende a valorizzare ci sono sicuramente gli zigomi che, grazie al sapiente uso del bronzer, possono diventare tonici, freschi e scolpiti. Il consiglio in questo caso è di sfumare verso l'alto e senza paura.

La fronte

Applica sempre la terra all'attaccatura dei capelli e, in questo caso, se andrai a sfumare verso l'interno la tua fronte sembrerà più piccola mentre sfumando verso l'esterno sembrerò più ampia e spaziosa.

La mandibola

Sogni di sfinare la tua mandibola? Applica la terra e poi sfumala con attenzione verso il basso. Se preferisci tratti dolci e delicati porta la terra verso l'alto facendo attenzione a sfumarla al meglio per evitare sgradevoli stacchi.

Il naso

Qui non devi rispettare linee o limiti, ma spennella il naso di bronzer e vai poi a correggere con un fondotinta compatto pulisci i bordi senza dimenticare un po' di illuminante sul ponte del naso. Sparkle!

Il contouring? Si può fare anche sulle labbra, per un effetto naturale super pumping

VEDI ANCHE

Il contouring? Si può fare anche sulle labbra, per un effetto naturale super pumping

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards