Loretta Grace, l’influencer poliedrica che promuove la diversità ha scritto il suo primo libro Skin

Edito da Mondadori, Skin è il primo romanzo dell'influencer Loretta Grace che - attraverso la storia di Zara e Liam - si rivolge a tutti coloro che non riescono ad accettarsi

Cantante, attrice, webstar di successo e ora anche scrittrice. Loretta Grace ha pubblicato il suo primo romanzo - Skin - edito da Mondadori, perché se è vero che tutte le esperienze sono un bagaglio che ci arricchisce, in Skin Loretta ha trovato spazio per raccontare con la scrittura, un tema che è il centro di molte sue attività: la diversity.

Accettarsi, amarsi, non aver paura di sbagliare o di deludere le aspettative degli altri. Loretta affronta questi temi in Skin con delicatezza, raccontando la storia di Zara che ha vent'anni e un odio profondo per le sue lentiggini. Non le accetta, le copre perché la fanno sentire diversa, vulnerabile. Eppure è proprio quel gesto a nascondere un'insofferenza più profonda.

Sento che il trucco si sta sciogliendo leggermente all'altezza delle guance e sulla fronte... speriamo non si notino troppo le lentiggini! Le detesto, ogni volta che le vedo riflesse in uno specchio ripenso a quando da bambina venivo chiamata "la lentigginosa" e non so cosa darei perché scomparissero per sempre dalla mia pelle. Impossibile, lo so. Ma per fortuna esiste il trucco, la mia salvezza.

Loretta Grace: da webstar a scrittrice

Loretta Grace è nata in Italia e cresciuta ad Ancona. Una passione per il canto, coltivato con anni di studio al conservatorio e che ha espresso inizialmente con delle cover su YouTube che le hanno dato notorietà: ha interpretato Whitney Houston, Beyoncé per approdare poi ai locali più importanti d'Italia, dove ha aperto i concerti di James Blunt, Joe Cocker e Randy Crawford. Nel suo palmares anche due musical Sister act e Ghost di cui è stata la protagonista. 

Oltre al canto Loretta ha un fortissimo interesse per il make-up e per questo motivo nel 2012 apre il suo secondo canale YouTube "Grace on the dash" dove appunto sottolinea attraverso i suoi tutorial anche l'attenzione verso il tema dell'inclusività. 

Diventa in breve tempo un punto di riferimento del settore nel panorama italiano, tanto che nel 2018 ha vinto il premio Best Influencer of the Year ai Diversity Media Awards. Un riconoscimento importante, un ulteriore segnale che la strada percorsa è quella giusta.

#DMBeautyTalent: partecipa e diventa protagonista su DMBeauty e sul sito DonnaModerna

Loretta Grace si racconta a DMBeauty

È il canale Instagram beauty più amato del momento, DMBeauty è un hub per le persone appassionate di make-up ma non solo, è un inno all'inclusività, al desiderio di sentirci belle e vedere la bellezza altrui, senza pregiudizi, unendoci e sentendoci forti anche nelle insicurezze che ci accomunano, divertendosi con il trucco e trovando le soluzioni per i piccoli grandi problemi che ci permettano di valorizzarci. È per questo motivo che Loretta Grace è stata scelta come prima protagonista della rubrica #DMBeautyLoves, qui il team racconta tramite un'intervista persone e "personaggi" che condividono gli stessi valori, questi ultimi invece condividono le loro esperienze, raccontano momenti di forza e difficoltà per essere d'ispirazione a chi li segue e a chi sta imparando a conoscerli. Ecco l'intervista completa a Loretta Grace.

Ti potrebbero interessare:

Riproduzione riservata