Credits: Getty Images

Capelli corti, tutti i trucchi per acconciare le chiome small size

Seguici

Short hair, don’t care. I capelli corti affascinano e conquistano, ma come acconciarli per cambiare look ogni giorno (o quasi)?

Hai dato una sforbiciata e sfoltita ai tuoi capelli e ora non sai più come sistemarli? Classico, ma non c’è bisogno di farsi prendere dal panico: le acconciature per i capelli corti sono tantissime. Anche i look più mascolini e short possono cambiare stile in base alle occasioni, basta sapere come gestirli e cosa usare. Quindi basta pentimenti e datti da fare con pettine, cera, gel e accessori!

La treccia

Nostalgia delle trecce lunghe e fluenti? Assolutamente no. Se hai scelto un taglio corto, ma non il classico pixie, puoi divertirti a creare una treccia incrociando le ciocche tra di loro e fissando con un colpo di lacca e un po’ di gel.

Un tocco di volume

Non c’è taglio corto senza volume. Le mini lunghezze, infatti, acquistano tantissimo volume essendo molto più leggere, quindi il trucco sta solo nell’aiutarle un pochino con qualche prodotto per lo styling per capelli corti. Un tocco di lacca spruzzata alle radici, un colpo di pettine e sarai pronta.

La mezza coda

La mezza coda per anni è stata bistrattata. Vista come l'acconciatura delle signorine per bene, oggi sta tornando a spopolare sulle teste di molte, grazie anche al ritorno di barrette e piccoli accessori che arricchiscono le acconciature. Scegli la mezza coda se hai voglia di un look per bene e in stile british; non dimenticare di completare il tutto con un tocco luccicante o con un maxi fiocco in suede

Mini boxer braids


I tagli corti sono l’ideale per imparare a giocare e a divertirsi. Declina le boxer braids anche nella versione più corta.

Sidecut

Tra le acconciature più semplici per i capelli corti c’è sicuramente il sidecut, ovvero la rasatura laterale. Questo look, scelto anche da tantissime celeb, permette di giocare con i contrasti e i volumi dei capelli

Beach waves

Per alcune potrebbero quasi essere banali, ma le beach waves sono una soluzione perfetta per i bob più corti. Le onde aumenteranno il volume e daranno movimento a tutte le lunghezze. Non dimenticare, ovviamente, anche un accessorio di tendenza per completare il tutto.

Slick look

Armati di piastra, termoprotettori ed evita l'umidità. I capelli lisci, specialmente quanto sono brillanti e sani, trasformano qualsiasi acconciatura, comprese quelle per i capelli corti, in un look elegante e raffinato. Super cool!

Pins mania

La parola d'ordine per le acconciature di questa stagione è solo una: pins! Che siano forcine luminose o mollette di perle, gli accessori per capelli non possono e non devono macare tra i tuoi acquisti dell'anno. Perfette, poi, per le acconciature dedicate ai capelli corti: basterà applicarne una o due per avere un nuovo look. 

La treccia a cascata

Le acconciature non devono essere per forza utili, a volte sono soltanto belle. Come la treccia a cascata che crea un sapiente effetto ottico di intrecci e ciocche libere, l'ideale per i capelli più corti.

Half bun

L'half bun sui capelli corti ti sembra impossibile? Grande errore. Questa semplicissima acconciatura, spesso usata per mascherare i capelli sporchi, è perfetta per chi deve iniziare a gestire al meglio le lunghezze più corte dopo un serio colpo di forbice.

Mix & match

Il bello delle acconciature è che non sono irreversibile e, proprio per questo, è possibile divertirsi mixando più trecce declinate in misure e posizioni diverse gestendo con semplicità i capelli corti.

Foulard & Co.

Bandane, foulard, turbanti, cerchietti: sono tantissimi gli elementi tessili che possono arricchire e colorare un'acconciature per capelli corti. Che sia estate o inverno impara a giocare con gli elementi del tuo look dalla testa ai piedi.

Riproduzione riservata