Un look Jean Louis David
Un look Jean Louis David

Balayage per capelli castani, rossi e biondi: schiariture naturali e armoniose per illuminare la chioma

Nel mondo delle schiariture, il balayage rappresenta l'effetto più armonioso con il resto della chioma. Per effetti luce super naturali su capelli biondi, rossi, castani e persino mori

Al pari di colpi di sole, meches e shatush, il balayage rientra nel concetto di schiariture, ma si differenzia per la tecnica utilizzata.

Che cos'è il balayage: la tecnica

«Si tratta di effetti luce "a mano libera" per capelli come baciati dal sole» spiega l'hair designer Salvo Filetti, fondatore di Compagnia della Bellezza. «I balayage si effettuano con pennellate delicate e verticali con una tecnica che potremmo definire "en plein air"», simile cioè a quella dei pittori impressionisti che dipingevano su tela in modo sfumato.

Puoi ritenerti soddisfatta del balayage effettuato sulla tua chioma quando è armonioso, senza cioè troppi stacchi di colore. «La bravura del colorista si deduce spesso proprio per la sua capacità di rendere naturale la schiaritura non tanto sulle punte quanto sulle radici!» - specifica Filetti. Nel balayage che si definisce tale i grafismi "evidenti" sono banditi!

Qual è la differenza tra il balayage e le altre schiariture?

Rispetto ai tradizionali colpi di sole e meches, il balayage schiarisce i capelli in modo molto più sfumato. «Meches e colpi di sole mostrano, invece, effetti di schiaritura più a contrasto, composti da ciocche singole e con linee grafiche e ben definite».

E la differenza tra balayage e shatush? «Quest'ultimo determina un chiaro/scuro evidente tra radici e punte, realizzato attraverso grandi ciocche di capelli. Inoltre, il risultato finale dello shatush è più orizzontale rispetto alla "verticalità" del balayage».

Un look Elgon
Un look Elgon

A chi è consigliato il balayage? 

«È una proposta di schiaritura passepartout che dona una naturale lucentezza e "disuniformità" alla chioma da accordare a ogni incarnato. Quindi sta bene a tutte purché fatto con maestria» - suggerisce l'hair stylist.

L'effetto su cui puntare? La naturalezza! Il colorista deve individuare di quanti toni schiarire in base alla carnagione e al colore naturale dei capelli: solo così si potranno ottenere quelle schiariture delicate che danno luce al viso senza creare troppi contrasti.

Un look Framesi
Un look Framesi

Capelli castani con balayage: fra caramello e nocciola

L'effetto naturale delle schiariture tipiche del balayage è particolarmente evidente sui capelli castani da chiari a medi dove le gradazioni di colore non oltrepassano mai i due toni di differenza. Il castano è rischiarato da ciocche sottilissime color caramello o nocciola o al massimo biondo dorato: l'effetto delicato del balayage è proprio questo, come le foto che ti proponiamo in basso.

Evos
Evos
Alfaparf
Alfaparf
Framesi
Framesi

Capelli biondi con balayage: come baciati dal sole

Sui capelli biondiil balayage ha un risultato particolarmente armonico, poiché le ciocche più chiare si mescolano in modo quasi impercettibile con quelle più scure. Come puoi vedere dalle foto nella gallery, dove le schiariture non sono a fasce ma si armonizzano con il colore naturale della chioma.

Wella
Wella, collezione Art Hair Studios
Wella
Wella Professional
Compagnia della Bellezza
Compagnia della Bellezza

Capelli rossi e balayage: sfumature da rame a bronzo dorato

L'effetto della tecnica balayage è una schiaritura con "pettine", che raccoglie cioè pochi capelli, per evitare contrasti netti. Sui capelli rossi si ottengono gradazioni delicate sul rame e bronzo dorato che non si discostano molto dalla base, ma che puntano solo a dare luce al viso.

Wella
Wella Art Hair Studios
Indola
Indola
Indola
Indola

Balayage sui capelli scuri

Il castano scuro è forse la nuance più difficile da schiarire con naturalezza, perché ci si può imbattere nel temuto rossiccio, conseguenza comune della decolorazione effettuata sui toni più bassi della scala del colore (da 1 a 3). Per un effetto il più possibile naturale, tecnica di balayage prevede, quindi, una successiva tonalizzazione con tinte color nocciola, cioccolato e caffè.

Qui alcune proposte di capelli scuri schiariti con balayage.

Kerastase
Kerastase
Schwarzkopf Professional
Schwarzkopf Professional
Capellimania

Domande e risposte

Balayage in casa: si può fare?
È una tecnica che richiede molta esperienza e perizia, ti consigliamo di rivolgerti a un ottimo salone specializzato in colorazione per evitare effetti indesiderati: in questo caso il rischio del fai da te è molto alto!
Balayage: il costo?
Dipende ovviamente dalle varie città, il costo può partire da circa €70 per arrivare intorno ai €100.
Il balayage rovina i capelli?
Come tutte le tecniche di decolorazione il rischio di rovinare i capelli è piuttosto alto, soprattutto se ci si affida al fai da te. Per non rovinare i capelli è molto importante affidarsi a un buon parrucchiere che sarà in grado di non rovinarti i capelli.
Ogni quanto si può fare il balayage?
In media si può fare ogni 3-4 mesi.
Riproduzione riservata
dmbeauty

2.218 posts 379k followers

Make up your life

Beauty cards