Scegli un taglio scalato per addolcire il viso

Credits: Mondadori Press

Il taglio scalato interviene sui capelli ricci esaltandone il movimento e tenendo a bada il volume, il tutto regalando un allure più fresca al look.

Credits: Fabio Salsa

Sulla media lunghezza, il taglio scalato permette di dare vivacità ai capelli. E se vuoi un look ancora più sbarazzino, puoi puntare sulla scalatura orizzontale in cui i capelli sono più corti dietro la nuca.

Credits: Aldo Coppola

Sui capelli corti si può realizzare una scalatura orizzontale: le ciocche più corte giocano con quelle frontali più lunghe che vanno a incorniciare il volto.

Credits: Wella

Per dare risalto e profondità ai tagli scalati, si può intervenire anche sul colore dei capelli che non è più un accessorio ma è tanto importante quanto lo styling.

Credits: Mondadori Press

Il taglio scalato dà il suo massimo naturalmente con il capello lungo dove i volumi riescono a giocare con le lunghezze e con i volumi.

Credits: Luciano Colombo

I capelli lunghi sono l'ideale per creare scalati in grado di dare forma alla tua chioma. A quelli lisci conferisce più o meno volume in base alla profondità della scalatura, mentre sui ricci serve ad alleggerire.

Credits: Aldo Coppola

Un colpo di forbice è in grado di dare vita a una capigliatura spenta, riaccendendola con forme e volumi nuovi e inaspettati!

Credits: Luciano Colombo

Non confondere lo scalato con lo sfilato. Per sfilato si intende un taglio che non va a incidere sulla lunghezza del capello, quanto sulla sua consistenza.

Credits: Mondadori Press

Il pixie cut prevede una scalatura più decisa sulla nuca, mentre in versione long, si applica una scalatura verticale a tutte le lunghezze.

Credits: Mondadori Press

L'obiettivo dello scalato, soprattutto sulle chiome ricce e voluminose, è quello di alleggerirle e sfoltirle. L'importante risiede nella precisione dell'esecuzione.

Credits: Mondadori Press

Il taglio scalato mira a creare sulla chioma le cosiddette 'scale', appunto, più o meno nette, per dare volume anche ai capelli più sottili, fini e stressati da phon, piastre e arricciacapelli.

Credits: Cotril

Lo scalato è un taglio perfettamente adattabile a ogni tipo di capello e di lunghezza ma dà il meglio di se con i corti degradè dove la sfumatura incide tantissimo e regala un colpo d'occhio davvero incisivo.

Credits: Mondadori Press

Sui capelli lisci, magari un po' piatti e dal colore anonimo, il taglio scalato serve per creare volume e movimento dove serve.

Credits: Everline

Il massimo per questa stagione è abbinare uno scalato a un colore incisivo: i più gettonati sono i biondi e i rossi.

Credits: Framesi

I tagli corti si prestano a diverse varianti: dalle più femminili con frange, e nuance dovute a patinage o sfumature degradè, fino allo stile garçonne più maschile.

Credits: Mondadori Press

Sulle chiome dalla lunghezza media, la scalatura può essere appena accennata, che basta per alleggerire un caschetto classico, oppure più decisa per regalare freschezza al look.

Credits: Cotril

Perché preoccuparsi di ottenere una piega perfetta quando le modelle sfoggiano un taglio medio cool e ad effetto volutamente spettinato 'bed-head'?

Credits: Fabio Salsa

Se sei una donna trendy e ironica, il caschetto corto 'sfrangiato' e sfilato sul davanti è ciò che fa per te. E il bello è che lo puoi declinare in moltissime varianti come ad esempio questa piega liscia con ciuffi anteriori portati selvaggi e 'spettinati'.

Foto

Questo tipo di taglio valorizza ogni tipo di capello, dai più sottili ai più corposi, da quelli lisci a quelli ricci. E soprattutto ogni lunghezza

Uno scalato ben realizzato oltre a valorizzare ogni tipo di capello è anche in grado di regalare un twist spiritoso e accattivante al tuo look.

Il bello infatti è che si adatta facilmente a qualsiasi tipo di chioma, da quella più corposa ai capelli più sottili, da quelli ricci ai più lisci. E naturalmente a tutte le lunghezze.

Lo scalato infatti può essere modulato sui cortissimi alla maschietto fino alle chiome più lunghe e selvagge.

Scopri, tra passerelle e saloni, qual è il taglio scalato che fa per te!

Riproduzione riservata