Credits: Getty

Non la solita coda di cavallo: 20 idee per stupire tutti con semplicità

Seguici

Stanca della solita coda di cavallo? Lasciati ispirare dalle nostre idee: siamo sicure che nessuno ti dirà che la coda è sempre uguale a se stessa o, peggio, banale!

Jennifer Lopez ne ha fatto un inconfondibile tratto di stile. Sui red carpet viene sfoggiata come alternativa più fresca allo cignon e ogni anno le tendenze delle acconciature la ripropongono in infinite versioni. Noi ci limitiamo a farci la coda di cavallo quando non ci sentiamo in ordine.

Ma è sempre così? Senz'altro una buona parte di noi si lega i capelli per praticità a casa o al lavoro, così come capita, qualcuna adotterà la ponytail come look abituale e tutte ricorriamo agli elastici durante lo sport. E se provassimo a trasformare la solita coda in un'acconciatura particolare?

Ecco allora 20 idee per legare i capelli in modo creativo, ma pur sempre facile e adatto a tutte le occasioni. Pronte a sperimentare e a dire addio alla solita coda?

  • Credits: Getty
    Cominciamo da lei, la regina della coda di cavallo, tanto che dire "coda alla JLO" richiama già in mente la coda alta annodata con i capelli. Una coda che svetta sontuosa dalla cima della testa e scende a cascata sulle spalle, finché non ti chiedi se i capelli siano in realtà sciolti. Con le extension è tutto molto più semplice, per sua stessa ammissione.

    Sceglia se vuoi sentirti diva!

  • Credits: Getty
    Oltre che di Jennifer Lopez, la coda di cavallo altissima è la cifra stilistica di Ariana Grande. Qui in versione con treccine per un impatto scenografico super!

    Sceglila se... Hai le extension!

  • Credits: PARIS, FRANCE - SEPTEMBER 29: Singer Camila Cabello wears a red ruffled dress, earrings, outside Valentino, during Paris Fashion Week - Womenswear Spring Summer 2020, on September 29, 2019 in Paris, France. (Photo by Edward Berthelot/Getty Images)
    In mancanza delle extension, opta per una coda di cavallo a metà nuca, quindi non troppo alta. Vuoi un effetto ancora più scenografico? Annodala con i capelli stessi. Dopo aver legato i capelli, prendi una ciocca che avvolgerai attorno all'elastico e fissa con forcine. Lei è la cantante Camila Cabello.

    Sceglila se hai i capelli lisci e piuttosto spessi.

  • Credits: Mondadori Photo
    Una coda che arriva dagli anni '80 dove a farla da padrone è la cotonatura sulla fronte a mo' di cresta. Come si fa? Munisciti di un pettine a dentri stretti e pettina i capelli dall'alto verso il basso. Automaticamente si gonfieranno come si li avessi riempiti di cotone!

    Sceglia se desideri un look glam rock, adatto anche di giorno.

  • Credits: Getty
    Il fermaglio di solito si usa per legare la coda. Che ne dici di applicarlo sulla nuca? Se hai i capelli scuri opta per Swarovski e altri luccichii: stai sicura che non passeranno mai di moda!

    Scegli se ami lanciare bagliori dalla tua chioma.

  • Credits: Getty
    Una coda romantica per i capelli mossi con qualche ciuffo che fuoriesce dall'elastico. Lei è l'attrice Kate Bosworth.

    Sceglia se vai molto di fretta.

  • Credits: Mondadori Photo
    Non è una treccia a tutti gli effetti, anche se l'apparenza inganna. Con l'aiuto di un nastro dorato intreccia i capelli in modo morbido. Otterrai una simil-coda dallo stile bucolico.

    Sceglila se hai i capelli scalati che ti sembrano difficili da legare, e invece...

  • Credits: Getty
    Una coda dallo stile "messy" (disordinato), proprio come quelle che ci facciamo in casa velocemente per stare comode. Per renderla più particolare intreccia casualmente l'attaccatura della coda, fissando il tutto con piccole forcine. Lei è l'attrice Kirsten Dunst.

    Sceglia se i tuoi capelli mossi e grossi sono particolarmente indomabili.

  • Credits: Getty
    Parte come una treccia e termina come una coda. Una ponytail laterale bassa semplice semplice da usare. Lei è l'attrice Bella Thorne.

    Sceglila se ti senti romantica, come dopo aver visto una commedia sentimentale.

  • Credits: Getty
    Una coda così voluminosa si ottiene solo con i frisè, uno styling capace di aggiungere volume anche ai capelli più sottili. In questo caso, ti occorre solo una piastra specifica per i frisé.

    Sceglila se ti senti teen inside.

  • Credits: Mondadori Photo
    Simile alla coda precedente, questa coda si differenzia per i frisè più morbide e per l'aggiunta di treccine inserite tra i capelli.

    Sceglila se desideri davvero stupire chi ti circonda.

  • Credits: Mondadori Photo
    È la coda alta e tiratissima che trae ispirazione dallo sport. Non a caso si chiama sporty chic. Perché non giocare con gli elastici a contrasto con i capelli? In vinile o in spugna, purché siano luccicanti.

    Sceglila se non hai paura di mostrarti a volto super scoperto!

  • Credits: Mondadori Photo
    Ecco una coda per lunghezze di capelli esagerate. I capelli vengono ulteriormente legati a distanza di 3-5 cm. La coda a sbuffi rende meglio se i capelli hanno una struttura doppia.

    Sceglila se, manco a dirlo, hai i capelli molto lunghi!

  • Credits: Mondadori Photo
    Questa variante della coda a sbuffi prevede di legare i capelli a metà testa con le ciocche anteriori e poi proseguire con quelle posteriori.

    Sceglila se ami le acconciature che richiamano il design.

  • Credits: Getty
    In questo look Keira Knightley sfoggia una coda bon ton con frangia a tendina e boccoli morbidi. Un look che ricorda molto quelli dell'indimenticabile Audrey Hepburn negli anni '50.

    Sceglia se hai uno spirito nostalgico.

  • Credits: Getty
    Elegante e pratica nello stesso tempo, questa coda di cavallo si arricchisce di un cerchietto. Lei è l'artista poliedrica Jewel.

    Sceglila se sei stanca della semplice coda.

  • Credits: Getty
    Una treccia laterale sulla nuca vivacizza questa coda bassa molto elegante. 

    Sceglila se, a meno che tu non sia esperta di trecce, hai a disposizione un'amica o una sorella con cui giocare alla parrucchiera!

  • Credits: Getty
    Capelli ricci e desiderio di coda? Fai come Rihanna: legali in alto, aprendo la coda sino a creare una cascata di capelli che sfiorano la nuca.

    Sceglila se hai capelli ricci e non troppo lunghi.

  • Credits: Getty
    Hai tanti capelli, ricci e grossi come Nicole Kidman? Intrecciali casualmente, utilizzando anche due ciocche (e non le canoniche tre della classica treccia). Per gonfiare ulteriormente i capelli, puoi usare le nuove polveri texturizzanti che aggiungono corpo e volume.

    Sceglila se hai una massa di capelli ingestibile!

  • Credits: Getty
    I tuoi capelli sfiorano il collo? Con l'aiuto di cere e mousse, puoi realizzare una bella coda ordinata anche tu. Se, come Liv Tyler, lasci il ciuffo a lato ben lisciato, l'effetto è ancora più chic.

    Sceglila se porti il caschetto.

Riproduzione riservata