Tendenza capelli: colore biondo rose gold

Credits: Framesi

Un biondo rosato che ricorda i tramonti estivi in riva al mare e la sabbia dei litorali più scenografici del pianeta

È il colore di quest'estate. A dire il vero, impazza già da un po' tra le chiome, ma di recente è tornato prepotentemente alla ribalta: stiamo parlando del rose gold, una tonalità di biondo tendente al rosa che ben si intona con le nuance del tramonto sulla spiaggia. Appartiene alle donne dal segno zodiacale "biondo" ma ascendente "rosso". Così il punto di colore esatto diventa biondo fragola, cioè un rosa dalle sfumature dorate.

Il rose golde è una nuance calda di biondo con delle sfumature rosate, che conferiscono personalità e carattere alla capigliatura. Simile al miele, vira di più verso il pink, è un colore perfetto per "rinfrescare" il proprio look. 

<p>Una modella di <strong>Marc Jacobs</strong></p> Credits: Marc Jacobs

Una modella di Marc Jacobs

Un hair color a cui è davvero difficile resistere. Molte star ne hanno già dato sfoggio in diverse occasioni mondane: la neo signora Bieber Hailey Baldwin per il Festival di Cannes 2019 ha raccolto la sua chioma rose gold in uno chignon alto e spettinato ad arte, mentre la fashion influencer e imprenditrice digitale Chiara Ferragni in passato ha sfoggiato delle beach waves color rose gold appena prima di partire per il suo addio al nubilato. Infine, anche la camaleontica Kylie Jenner, star da 142 milioni di follower, non ha resistito al total look in pink, abbinando nuance dei capelli al make up.

In alto Hailey Baldwin, elegante e sofisticata al Festival di Cannes 2019, ma il rose gold aggiunge freschezza alla sua acconciatura classica e in basso un look sbarazzino di Chiara Ferragni.

Il rose gold è un colore che dona e che si presta a conquistare tutte, quindi. Gli effetti più belli? Quelli che prevedono ciocche sfumate. «Se distribuito in tutta la chioma dalle radici alle punte, il rose gold sta bene solo alle pelli chiare, rosate, avorio anche con efelidi - suggerisce risponde l'hair stylist Salvo Filetti, hair designer fondatore di Compagnia della Bellezza - Alle pelli più ambrate consiglio, invece, di mantenere la propria nuances naturale sulle radici e su metà lunghezza, e di schiarire con questa tonalità di biondo solo le punte. Attenzione alle pelli olivastre: non sempre si abbinano, Kylie Jenner a parte» 

Sei castana? Puoi optare per un balayage sulle punte, per un effetto castano rosè, molto elegante. 

Onde di un effetto scintillante per questo rose gold che incanta: i leggeri boccoli ricadono dolcemente, riflettendo una luce rosata.

Ciocche beige, oro e rosa ben miscelate tra loro per ottenere un rosa irresistibile come la sabbia di alcune spiagge dell'isola di Creta.

Per ottenere il rose gold si deve decolorare i capelli, ma solo in alcuni punti con tecniche a mano libera  fino a ottenere un biondo chiaro, che va poi tonalizzato con il colore rosa gold.

Credits: Schwarzkopf

I riflessi rosati su una chioma castana hanno il dono di renderli più lucenti, con sfumature leggermente ramate.

Il rose gold conquista: questo biondo risalta ancora di più con la nuance pink, rendendo la chioma simile a oro rosa!


Riproduzione riservata