Scegliere il colore dei capelli in base alla carnagione

Ti piacerebbe cambiare colore di capelli, ma non sai quale scegliere? Uno dei fattori più importanti per un risultato ottimale che risalti i tratti del tuo viso è quello di basarsi sul tipo di carnagione e fototipo. Scopriamolo assieme sfogliando la gallery!

Come scegliere il colore dei capelli in base alla carnagione

Bionda, rossa o mora? Vorresti cambiare colore di capelli e non sai per quale optare? Sceglilo in base alla tua carnagione e scopri gli errori da evitare

Bronde, biondo grano, castano scuro, rosso: ti sei mai chiesta qual è il colore più adatto alla tua carnagione?

Se vuoi cambiare colore di capelli e non sai per quale optare sfoglia la gallery e cerca quello che fa per te!

Il bronde

Una delle ultime tendenze in fatto di capelli è il bronde (composto da brown e blonde) nonché il perfetto mix tra biondo e castano.

È il colore adatto a te se...

Hai un sottotono di pelle neutro, non troppo scuro e né troppo chiaro in quanto questa tinta risulta discreta e non troppo vistosa. In grado di armonizzare e addolcire i tratti del volto, si sposa alla perfezione anche con gli occhi dall'iride chiara.

In foto vediamo un esempio di colore bronde sfoggiato da una delle modelle di Philipp Plein.

Il biondo freddo

Il biondo chiaro "alla Marylin", detto anche biondo vaniglia, è da sempre considerato un colore difficile da mantenere, ma sicuramente d'effetto e super luminoso.

È il colore che fa per te se...

Hai tratti nordici, occhi chiarissimi e sottotono rosa o neutro. È sconsigliato alle donne more o castano scure in origine con carnagione più calda per evitare un effetto troppo artificioso, oltre al fatto che mantenerlo ad effetto naturale con una base troppo scura può risultare difficoltoso.

In foto lo notiamo sulla modella di Dsquared 2.

Biondo grano caldo

Se ti piacciono i capelli biondi, ma noti che la tua carnagione non si sposa con le ossigenature, opta per un biondo grano dorato che conferisce luce e vivacità.

È il colore che fa per te se...

Hai un sottotono di pelle giallo, in perfetto connubio con le sfumature dorate di questa tinta non troppo difficile da ottenere anche se parti da una base castana.

In foto ammiriamo un bellissimo esempio di biondo con riflessi caldi visto nel backstage di Vionnet.

Il castano cioccolato

Nuance tra le più gettonate e proposte anche da Dsquared2 per la prossima stagione 2015, il castano caldo dona a moltissime carnagioni e colore di occhi. Rende intrigante lo sguardo e regala intensità al volto.

È il colore adatto a te se...

Ti piace! Difficilmente stona su qualsiasi donna, ma dona in particolar modo agli incarnati dal sottotono giallo (quindi caldo) e agli occhi castani scuri. I fototipi di questa tipologia vengono chiamati anche "autunnali" in quanto, appunto, aventi tonalità calde che ricordano molto quelle della stagione.

Il castano scuro

Sulla catwalk di Marchesa abbiamo notato questo bellissimo e intenso castano scuro quasi nero, sfoggiato da una modella dal fototipo chiaro.

È il colore che fa per te se...

Hai la pelle d'avorio in stile Biancaneve, quindi quasi sempre dal sottotono rosa, e gli occhi azzurri, in quanto creerà un interessante contrasto che conferirà luce al volto. Se ti piacciono, puoi aggiungere dei riflessi mogano sulle lunghezze per aumentare il potere intrigante.

Nero corvino

Il nero corvino è il colore da femme fatale per eccellenza.

È il colore che fa per te se...

Hai la pelle olivastra o comunque medio-scura. Se sei castana e hai i tratti mediterranei, questa tinta li risalterebbe all'ennesima potenza per un risultato intenso e impattante.

Lo sconsigliamo alle donne con la pelle chiara e dal sottotono rosa, anche se su alcune tipologie può risultare paradossalmente interessante, soprattutto se hai gli occhi verdi.

Rosso freddo

Se hai voglia di dare una svolta e passare ad un colore vibrante e passionale, il rosso freddo è proprio ciò che fa per te. Armati di pazienza, in quanto scaricherà parecchio e il mantenimento almeno una volta al mese sarà d'obbligo, ma il risultato sarà sicuramente soddisfacente se hai i requisiti adatti.

È il colore che fa per te se...

Hai la pelle chiara e dal sottotono freddo. Meglio evitarlo se hai una carnagione dorata: potrebbe stonare parecchio e dare un aspetto troppo finto.

In foto un esempio di rosso tiziano visto sulla passerella di Costume National.

Rosso rame

Uno dei colori più ardui, ma tra i più belli se lo si riesce ad ottenere è il rosso ramato, visto sulla passerella di Giorgio Armani per l'inverno 2015.

È il colore che fa per te se...

Hai la carnagione chiara, ma a differenza del rosso freddo può stare bene anche ai sottotoni neutri o gialli, in quanto dalle sfumature calde e ramate che risaltano sia gli occhi chiari che quelli verdi e castani.

Quando non farlo? Se hai la pelle olivastra e sei di base mora: per ottenerlo occorrerebbe ossigenare tutta la chioma per poi ritingerla e l'effetto ramato chiaro potrebbe non risultare soddisfacente.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards