Buon complenno Katy Perry! La cantante spegne 35 candeline e rimane in cima alla top ten dello stile

Seguici

La pop star americana, prossima al sì con Orlando Bloom, ha uno stile ben definito che negli anni si è evoluto e trasformato. Ripercorriamo i suoi beauty look più belli e i colpi di testa che l’hanno caratterizzata negli anni

You change your mind like a girl changes clothes... and looks. La hit che ha lanciato al mondo Katy Perry, Hot ‘N Cold, sembrava quasi premonitrice della sua carriera. Dall’adorabile look da pin up al taglio boyish color platino che ama sfoggiare ultimante, la bella cantante americana ha saputo trasformarsi più e più volta cambiando abiti e make-up a seconda delle occasioni e dei suoi mood.

Katy Perry, una vita d’amori travagliati

I kiss a girl and i like that, chi non si è mai ritrovata a canticchiare il ritornello che ha lanciato Katy Perry nel mondo della musica. La cantante, classe 1984, non è proprio cresciuta a pane e musica come invece è capitato a molte altre star; la giovane infatti è figlia di due predicatori che non le permettevano di ascoltare musica se non quella gospel. Nonostante lo scetticismo dei genitori, Katy finì per lasciare la scuola a 16 anni per spiccare il volo verso i red carpet.

Una vita tranquilla, al contrario di tantissime sue colleghe, che ha trasformato Katy Perry nella classica brava ragazza, la fidanzata perfetta che ogni suocera vorrebbe per il proprio figlio. Eppure la cantante non è stata così fortunata in amore, a partire dal suo matrimonio con Russel Brand finito con un sms inatteso il 31 dicembre 2011. Una vera doccia fredda per Katy che le tolse la voglia di vivere, come ammesso da lei stessa.

Credits: Getty Images

Ma le favole hanno sempre un lieto fine, compresa quella della cantante di Santa Barbara: dopo un tira e molla infinito, Katy Perry sta per dire sì al bello, anzi bellissimo, Orlando Bloom che l’ha chiesta in sposa il 14 febbraio 2019 con un anello vintage da far girare la testa. Ora, tutta Hollywood e il mondo della musica, è in attesa del sì tra i due.

Un mondo a colori

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto


Una California girl come lei non può rinunciare a un tocco di eccentricità in qualsiasi look e, per Katy, sono i capelli la perfetta valvola di sfogo per dimostrare tutta la sua esplosività ed eccentricità. Ne è passato di tempo dai capelli neri corvino e dal finish glossy che l’hanno accompagnata nel suo primo tour mondiale, una capigliatura perfetta per il mood da pin up che ha segnato gli inizi della carriera da cantante. Viola, rosa, verdi, turchesi: Katy ha sfoggiato tutte le tonalità dell’arcobaleno abbinando, ogni volta, outfit e hairstyle.

Ultimo, ma non meno importante la scoperta del biondo: da un paio di anni, infatti, ha capito che una tonalità più chiara è quello ce le si addice meglio. Tratti più dolci e meno marcati, insieme a uno stacco meno visibile con la carnagione le hanno permesso di abbandonare i panni da teen che ormai le stavano stretti.

Passione eyeliner

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto


Esagerato, colorato e intenso: il make-up di Katy Perry è da sempre stato un tratto distintivo del suo personaggio. I rossetti dalle tinte intense, gli ombretti satinati dalle colorazioni audaci, i blush che spiccano su una pelle poreless: quando c’è da osare Katy non si è mai tirata indietro.

Nonostante i suoi look siano comunque cambiati con il passare degli anni e delle trasformazioni sia della sua persona che del suo personaggio, Katy non abbandona mai l’eyeliner.

Gli occhi azzurro ghiaccio vengono costantemente incorniciati da una riga di eyeliner nero: una linea sottile parte dall’interno dell’occhio per allungarsi fino alla parte finale e alzare lo sguardo della cantante. Per le occasioni più importanti, l’eyeliner viene sapientemente sfumato fino a diventare uno smokey eyes allungato: super cool!

Un eyelook decisamente classico che, in base alle esigenze, trova il perfetto compagno di occasione in un altro punto cardine del make-up di Katy: gli ombretti metallici e satinati che illuminano perfettamente lo sguardo.

Mille look per una sola Katy

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

Maxi lunghezze con onde finali, pixie cut biondo platino, short bob con onde voluminose, long bob e beach waves: contare i tagli di capelli di Katy Perry è davvero impossibile. L’interprete ha sempre scelto di cambiare look appena possibile e non ha mai detto di no agli estremi passando spesso da lunghezze importanti e dai colori scuri a tagli super corti e mascolini caratterizzati da tinte chiare.

Un processo lungo che ha seguito la carriera della solista, accompagnando la trasformazione della sua persona e del sul personaggio. Oggi, con la testa proiettata verso il matrimonio, è tornata a sfoggiare un long bob molto semplice e ha imparato a giocare con lo styling passando per le onde morbide ed extra voluminose alle lunghezze sleek e lucenti. Mille look, una sola Katy.

Passione nail art

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

Katy Perry ama far parlare i suoi look, comprese le unghie che decora in modo eccentrico e fuori dagli schemi in ogni occasione. Da quelle a stiletto placcate oro alle rosse glitterate con applicazioni e disegni, vere e proprie opere d’arte che raccontano una storia.

Riproduzione riservata