Capelli mossi? Tutti i tagli per ogni lunghezza

Credits: Compagnia della Bellezza - Testanera - Framesi

Chi nasce "mossa" spesso non riconosce la fortuna di avere un capello (immensamente) versatile. Lo può rendere liscio o boccoloso, a seconda dell'estro creativo e del tasso di umidità. Certo, a differenza di una "liscia" naturale, chi ha i capelli mossi passa più tempo con spazzola e phon; rispetto alla "riccia" invece potrebbe lamentare l'evenienza non sempre possibile di restare al naturale, perché teme l'effetto né carne né pesce.

Credits: Wella

Eppure è proprio questa caratteristica di "indefinito" a far sì che i capelli mossi oggi siano molto valorizzati. Dalle tendenze, dai saloni, dalle passerelle. Complice una urgente richiesta di praticità, i capelli mossi stanno vivendo da qualche anno una loro stagione di gloria. Le donne hanno sempre meno tempo e desiderano, quindi, un taglio che non richieda troppe acrobazie di styling per essere in ordine. Così la moda si adegua.

Credits: Mondadori Press

Ecco trionfare il waves, le onde naturali effetto capelli bagnati dall'acqua di mare; lo spettinato alla Belen o Gisele Bundchen; il finto disordinato effetto "mi-sono-appena-alzata-dal-letto". Tutte tendenze difficili da ricreare se si hanno capelli come spaghetti ma perfette per chi ha i famigerati capelli a torto considerati senza forma.

Credits: Wella

Il trucco sta nel taglio giusto per i capelli ondulati che secondo l'hair stylist Alberto Frigeri, titolare del salone TreStudio di Milano, deve seguire regole bene precise. «Se i capelli sono lunghi, è bene lasciarli pari o appena scalati sul davanti, perché il capello mosso, più è scalato più tende ad essere voluminoso. Le medie lunghezze devono essere scalate in base all'effetto che si vuole ottenere (più o meno disciplinato) oppure allo spessore del capello».

Credits: Framesi

«Suggeriti anche i caschetti e i tagli corti che, se ben realizzati, si domano da soli: è sbagliato infatti credere che non ci sono tagli stilosi per i capelli corti» - continua l'esperto.

Credits: Framesi

Taglio raffinato

La morbida forma dei capelli e le lucide ciocche caramello aggiungono armonia al viso, che non perde il suo carattere semplice grazie a un sapiente mix di scalature che le valorizzano i tratti del viso.

Credits: Schwarzkopf Professional

L'ondulato stile Barbie

Questo look si arricchisce di frangia che, in caso di capelli molto ondulati, va opportunamente piastrata. Grazie alla morbidezza della chioma, l'effetto evoca le bambole con la loro aura dolce.

Credits: Framesi

Fantastiche onde per questo wob, termine che indica il caschetto ondulato, coniato dall'unione di waves (onde) e bob (caschetto).

Credits: Compagnia della Bellezza

Salvo Filetti, hair designer e fondatore di Compagnia della Bellezza, propone un taglio corto ondulato che aggiunge dolcezza al viso grazie anche ai giochi di colore sulle tonalità del biondo.

Credits: Aveda

In questa proposta Antoinette Beenders, hair stylist direttore creativo di Aveda, i capelli sono freschi, ariosi e naturali, come le piante di una prateria inglese.

Credits: Compagnia della Bellezza

Effetto waves

È il neoclassico effetto ondulato che piace tanto perché ricorda il relax delle vacanze, quando l'uso di spazzola e phon è ridotto al minimo o assente. Nella foto una proposta di Compagnia della Bellezza.

Credits: Compagnia della Bellezza

Spettinato ad arte, grazie a colpi di forbice studiati per volumizzare i capelli. Un'idea di Salvo Filetti, hair designer di Compagnia della Bellezza.

Se i capelli sono mossi

I capelli mossi lunghi acquistano più personalità con una scalatura che solleva il volume e sfumature che rischiarano il viso.Il trucco, molto semplice, mette il focus sugli occhi lasciando la pelle e le labbra quasi al naturale.

Credits: Framesi

Ricorda le scalature anni '80 questo taglio dal gusto punk. L'insieme del look sembra comunicare ribellione con grazia.

Credits: Wella

Ecco un'altra proposta per capelli corti ma non troppo: il taglio con finiture indefinite che incornicia il viso con naturalezza.

Credits: Compagnia della Bellezza

Selvaggio ma chic questo corto mosso che si rende ancora più movimentato grazie al gioco di sfumature di biondo.

Credits: Wella

Effetto mosso ma glamour per questo look "ai limiti del liscio" che dona un'aria da diva.

Credits: Wella

Se i capelli sono poco mossi

Ecco un look destrutturato che dà la sensazione della massima naturalezza. L'idea è quella di uno stile rilassato e disinvolto rispetto al classico liscio.

Foto

Lunghi, medi, corti, medio-lunghi, medio-corti e così via: il taglio si adegua, anche se i capelli sono mossi. Sbagliato credere, per esempio, che i corti (di stile) siano solo per i lisci

Dalle tendenze, dai saloni, dalle passerelle. Complice una urgente richiesta di praticità, i capelli mossi stanno vivendo da qualche anno una stagione di gloria.

I mossi infatti sono molto versatili e puoi divertirti a realizzare differenti styling a seconda dell'estro creativo e... del tasso di umidità.

E per quanto riguarda i tagli? I tagli per i capelli ondulati devono seguire delle regole ben precise. Per saperne di più, sfoglia la gallery!

<p> <b>Da ricordare</b><br />Di solito i capelli mossi sono spessi e tendenzialmente secchi, ecco perché devi sempre nutrirli con balsami e maschere dopo shampoo. L'idratazione della fibra capillare renderà il capello più malleabile e...bello!</p>

Da ricordare
Di solito i capelli mossi sono spessi e tendenzialmente secchi, ecco perché devi sempre nutrirli con balsami e maschere dopo shampoo. L'idratazione della fibra capillare renderà il capello più malleabile e...bello!

Riproduzione riservata