Credits: Shutterstock

Umidità, pioggia e vento non vi temiamo! Ecco come proteggere i capelli

Seguici

Una guida completa per "salvare" i capelli nelle giornate più umide e ventose, o se ti trovi sotto la pioggia. Dai prodotti anti crespo ai trattamenti in salone, tutto ciò che devi sapere per una chioma a prova di stress atmosferici

Umidità, pioggia e vento: tre condizioni atmosferiche che attentano alla bellezza dei capelli. Soprattutto se si è fresche di piega. I capelli diventano crespi, si arruffano, si gonfiano e, nella peggiore delle ipotesi, si seccano.

Tuttavia, per costituire davvero una minaccia, l'umidità deve avere dalla sua parte un "capello accomodante", tendente cioè a indisciplinarsi. E così anche la pioggia e il vento. In altre parole, tutto dipende dalla porosità del capello. Più il capello è poroso più è sensibile all'azione degli agenti atmosferici che aprono ulteriormente le cuticole - già aperte - rendendo i capelli crespi e opachi. 

La porosità dei capelli dipende dalla loro natura. I capelli ricci e mossi tendono a essere più porosi degli altri, ma il fenomeno può subentrare in seguito a colorazioni, esposizione solare e passare dell'età (eh sì, anche i capelli invecchiano!).

Cosa fare per proteggere i capelli dall'umidità, pioggia e vento

Il primo passo per difendersi dal mix di umidità, pioggia e vento è fortificare la fibra capillare, che tecnicamente vuol dire sigillare le cuticole aperte, tipiche di un capello poroso. Come? Con prodotti specifici senza risciacquo da usare dopo ogni lavaggio, creme quotidiane per capelli e impacchi pre-shampoo a base di oli. Un capello poroso assorbe molto meno di altri i principi attivi di balsami e maschere: ecco perché ha bisogno di essere nutrito con costanza.

I trattamenti in salone contro l'umidità

Se, nonostante i prodotti specifici, i capelli restano molto crespi, si può combattere l'umidità con trattamenti alla cheratina da fare in salone. I più nuovi non danneggiano i capelli, ma al contrario li rendono più sani e brillanti.

La novità consiste nel fatto che si può dosare l'effetto lisciante in base al tipo di capello e al risultato desiderato. Si può, per esempio, decidere di mantenere i propri ricci, rendendoli solo più definiti; oppure si può ottenere un liscio morbido, senza effetto crespo; o ancora diventare ultra-piatte effetto piastratura. I trattamenti alla cheratina dimezzano inoltre i tempi di asciugatura, e durano fino a 5 mesi.

Qualche esempio? Milk_shake® offre K-respect keratin system, un trattamento lisciante a base di cheratina e preziosi oli provenienti dalla foresta amazzonica.

Keratin Plus Infinity è invece il nome del trattamento lisciante professionale di Jean Paul Mynè a base di Oxilock Plasma, un complesso di sostanze di origine organica che rinforza i capelli durante la stiratura.

<p>Capelli "lisciati" con i trattamenti alla cheratina in salone, proposti da Jean Paul Mynè.</p> Credits: Jean Paul Mynè

Capelli "lisciati" con i trattamenti alla cheratina in salone, proposti da Jean Paul Mynè.

I prodotti per capelli per le giornate più umide

Si parte dallo shampoo che deve contenere oli e proteine per un'azione anti-crespo. I capelli ricevono così nutrimento già dal lavaggio. Un consiglio a prova di umidità? Terminare il lavaggio con un getto di acqua fredda che richiude le cuticole, aiutandoli a diventare brillanti e lisci.

Smoothing shampoo di milk_shake, uno shampoo anti-crespo che aiuta a mantenere più a lungo i risultati ottenuti con il trattamento alla cheratina svolto in salone. Contiene cheratina, preziosi oli organici provenienti dall’Amazzonia, burro organico di muru muru e proteine del latte ad azione nutriente.

ll balsamo effetto scudo dagli agenti atmosferici

Balsamo Protettivo Effetto Scudo all'Estratto di Semi di Moringa di YVES ROCHER. Grazie alla loro ricca composizione di peptidi, i semi di moringa catturano le particelle inquinanti e sono un'alternativa naturale ai problemi di inquinamento. In più, proteggono dall'umidità.

L'olio anti disseccante della fibra capillare

L'umidità, il vento e la pioggia a lungo andare rendono i capelli più secchi, poiché fanno evaporare l'acqua contenuta naturalmente nel capello. Per evitare ciò, si può usare l'olio come impacco pre-shampoo da applicare sui capelli unimiditi e avvolti in un asciugamano caldo. Da provare è l'olio di semi di lino de I Provenzali.

L'asciugamano in fibra di bambù per combattere l'effetto crespo

Capelli più protetti dall'umidità con asciugamani ultra-assorbenti. A differenza di un classico asciugamano in cotone, il turbante in fibra di bambù non afferra le cuticole dei capelli, ma lascia la fibra intatta. In questo modo, minimizza l'effetto crespo e lo previene in vista di giornate umide.

Da provare è il modello di Beautilicious Delights, realizzato in collaborazione con Reborn in Italy, un progetto di volontariato volto a sostenere il reinserimento lavorativo di giovani mamme.

La maschera protettiva dagli stress atmosferici

JALA è una maschera della linea Ocry di Jean Paul Mynè, ideale per nutrire a fondo ma con delicatezza cute e capelli dopo una giornata di stress atmosferici. La sua formulazione, arricchita di speciali attivi, consente di ristabilire la naturale idratazione dei capelli. 

Fluido lisciante anti-umidità

Fluido Lisciante Termoattivo Anti-Crespo di CIELO ALTO. Distende le fibre capillari agevolandone la messa in piega: i capelli, protetti dall’umidità, risulteranno così più disciplinati e in ordine. Si spruzza sui capelli umidi prima di usare il phon. Contiene cheratina ed estratto di bambù.

La spazzola rotante per disciplinare i capelli

Spazzola Bellissima Revolution: un valido aiuto per modellare rapidamente i capelli ed eliminare l'effetto crespo. Varie le pettinature che si possono ottenere: dal liscio romantico alle onde seducenti o il liscio morbido con le punte all’insù, basta variare l’inclinazione della spazzola o il senso di rotazione per divertirsi con risultati diversi.

La crema da usare tutti i giorni su capelli asciutti

Credits: HyperFocal: 0

Phytojoba di PHYTO è un trattamento in gel fresco e impalpabile che si fonde sulle lunghezze per liberare continuamente degli attivi idratanti, cioè glicerina, trealosio, serina e urea. Inoltre, forma sulla superficie del capello un velo protettivo anti-umidità. Si applica dopo shampoo e balsamo e sui capelli asciutti, tutte le volte che se ne sente la necessità.

Il siero riparatore dei capelli senza risciacquo

Intense Recovery Hair Serum di Freshly Cosmetics è una formula multifunzione naturale per nutrire, riparare e proteggere i capelli dalle aggressioni esterne. Il suo concentrato 100% naturale combina l'azione secca di oli non grassi come jojoba, riso, macadamia, avocado e camelia, con la potente azione antiossidante dell'astaxantina. Dalla texture cremosa che si scioglie sulle dita per un'applicazione piacevole e un risultato perfetto.

La spazzola in setole di cinghiale per lisciare naturalmente

Setole di cinghiale e fibre di nylone rappresentano la combinazione ideale per controllare gli effetti crespi dovuti all'umidità. Le setole levigano la fibra capillare con dolcezza, e le fibre di nylon, invece, districano i capelli. Da provare spazzola con il manico di legno ACCA KAPPA.

Il balsamo secco per le emergenze capelli arruffati dall'umidità

Balsamo secco di Biopoint: nn trattamento istantaneo senza risciacquo che esalta la brillantezza dei capelli fra uno shampoo e l’altro, donando extra-morbidezza ed eliminando l’effetto crespo. I capelli riacquistano morbidezza e brillantezza con un solo gesto.

La lacca anti-umidità per capelli perfetti anche in caso di pioggia e vento

Lacca ecologica priva di gas propellente ad azione fissativa naturale di Vitalcare. Grazie a speciali resine ad azione filmogena, assicura ai capelli un’azione ristrutturante prevenendone l’invecchiamento e rispettandone la struttura. 

Un cappello come protezione nei giorni più umidi

Credits: Shutterstock

Infine, per proteggere i capelli dall'umidità, pioggia e vento niente di meglio che un cappello. Purché sia quello giusto. Il basco è il modello più indicato per non rovinare la messa in piega, sia che tu abbia i capelli lisci che ricci. E poi, oltre a essere comodo ed elegante, è tornato di moda!

Riproduzione riservata