Spazzola lisciante: quale scegliere per un liscio naturale che non rovina la chioma

Credits: Shutterstock

Liscia i capelli semplicemente spazzolandoli. Come tutte le idee innovative, la spazzola lisciante ha una bella storia: quella di una ragazza che aveva bisogno di 100 colpi di spazzola (liscianti) prima di andare a scuola

Alternativa più easy alla piastra, la spazzola lisciante fa parte di quegli styler innovativi che facilitano la messa in piega. I capelli vengono cioè stirati in modo più pratico e veloce. Cambia anche il "tipo di liscio" che si ottiene: rispetto all'effetto della piastra, la stiratura risultante dalla spazzola lisciante è più naturale e meno piatta. Dalla messa in piega scompaiono, infatti, le punte geometriche (che non a tutte piacciono) in virtù di un volume tanto di moda oggi. Volendo, si possono creare lievissime onde in fondo alla capigliatura, che rendono il look ancora più naturale.

Clicca sul post e commentalo completando la frase: il miglior commento verrà pubblicato sul profilo di @dmbeauty, il nostro canale instagram dedicato alla bellezza!

Per quali capelli è indicata la spazzola lisciante

La spazzola lisciante è in genere indicata per tutti i tipi di capelli, anche se le performance migliori le si ottengono sui capelli mossi. Può essere usata inoltre per eliminare il crespo dai capelli lisci o mediamente lisci, senza timore di danneggiarli.

La spazzola lisciante non rovina i capelli perché le temperature raggiunte (dai 150°C ai 210°C) sono studiate per essere tollerate dalla cuticola del capello. Il materiale di cui sono rivestiti tutti i modelli sono, inoltre, brevettati per distribuire il calore con meno impatto.
Il tempo per lisciare i capelli? Dai 5 ai 10 minuti. E la lunghezza ottimale è media: dal caschetto in su.

Com'è fatta la spazzola lisciante

Tutti i modelli di spazzole liscianti sono realizzati con rivestimento in ceramica e tormalina per non danneggiare i capelli. I dentini, anch'essi in ceramica, sono in 3D, e sono studiati per lisciare i capelli - spazzolandoli - senza scottare la cute. In cosa consiste questa speciale tecnologia? I dentini delle spazzole liscianti si riscaldano per tutta la loro lunghezza tranne che sulle punte, che restano fredde. Ciò permette di stirare i capelli sin dalle radici, senza di rischio di scottarsi.

Come si usa la spazzola lisciante

La spazzola lisciante si usa sui capelli perfettamente asciutti, privi di spray o lacca che possano ostacolare il passaggio dei dentini. A tal fine, è bene, inoltre, districare prima i capelli per mezzo di una spazzola o pettine a parte: la spazzola lisciante non è fatta per sciogliere i nodi!

La tecnica consigliata? Il movimento corretto è lento: si passa cioè la spazzola lisciante sulle ciocche da stirare con una lieve "esitazione", fermandosi sui punti in cui i capelli sono più mossi, e che necessitano quindi di essere più stirati. La si può utilizzare come se ci si spazzolasse normalmente oppure passandola dall'interno della capigliatura: in quest'ultimo caso si otterrà un effetto più naturale. Per ottenere i risultati migliori dividi i capelli in ciocche.

Per creare una messa in piega con lievi boccoli solo sulle punte, quando impugni la spazzola lisciante compi dei movimenti rotatori su se stessi. Otterrai un effetto cinema molto glamour!

Le spazzole liscianti da provare

Ecco la nostra selezione dei modelli migliori da acquistare online, a cominciare dalla prima immessa sul mercato fino alle ultime novità. Tutte provate e testate su capelli di tutti i tipi: spessi, fini, lunghi, medi, corti, mossi, ricci e crespi e persino lisci ma non troppo!

Spazzola lisciante Dafni

È stata la prima spazzola lisciante a essere inventata e, quindi, immessa sul mercato. L'idea nasce dal bisogno di una ragazza israeliana, di nome Sharon Rubi che, a causa di un taglio sbagliato, non sapeva come disciplinare i capelli in poco tempo prima di andare a scuola. «Ci vorrebbe una spazzola che lisci i capelli in 5 minuti» - deve aver pensato, e così ha affidato al padre ingegnere il compito di costruirla ad hoc per lei!

Ed ecco ideata (e brevettata) la spazzola lisciante di cui stiamo parlando. Era il 2015: da allora sono sorti tanti modelli innovativi. Te li presentiamo nelle prossime righe.

La spazzola Babyliss

La particolarità di questo modello di spazzola lisciante è che, oltre ai dentini riscaldanti in 3D, ha i pettini rigidi esterni per districare i capelli. È dotata, inoltre, di setole morbide in silicone per proteggere la cute. La sua tecnologia con 2 generatori di ioni eliminare l'effetto crespo. Le temperature disponibili sono 3: 160°C-180°C-200°C, e tutte visualizzabili su schermo LED.

Spazzola lisciante Bellissima Imetec

Questa spazzola lisciante permette di regolare la temperatura in base al tipo di capelli: 6 i livelli di temperatura raggiungibili, da 160°C - 210°C. Ottima per tutti i tipi di capelli, questo modello è specifico per capelli mossi, ricci o crespi. I dentini esterni sono fatti in modo che si può modellare le punte come si vuole.

Spazzola lisciante Remington

Un modello di spazzola lisciante progettata per stirare ciocche molto larghe di capelli: ha infatti una base ampia e piatta che raccoglie grandi quantità di capelli. È adatta, quindi, a chi ha poco tempo o a chi desidera l'uso quotidiano. Lo spegnimento automatico di cui è dotata rende questa spazzola lisciante ancora più pratica.

Spazzola lisciante Revlon

I suoi pettini multidimensionali e con setole districanti scivolano delicatamente tra i capelli e raggiungono facilmente la parte posteriore della testa e, in genere, tutte le radici. Le impostazioni di calore regolabile salgono a 10 (da 110°C fino a 210 °C) per avere un controllo completo della messa in piega.

Spazzola lisciante Philips


Più che una spazzola lisciante, il modello Philips è una spazzola asciugante dotata di varie funzioni. Si può usare quindi sui capelli bagnati (dopo aver eliminato l'eccesso di acqua con il phon). La sua funzione Thermo-Protect protegge i capelli dal surriscaldamento durante l'asciugatura. Tra gli accessori sono compresi: la spazzola piatta (per lisciare i capelli), la spazzola volumizzante, spazzola a setole retraibili, termo-spazzola, phon/concentratore d'aria.

Spazzola rotante Rowenta

Pur non essendo una spazzola lisciante tout-court, inseriamo questo modello di Rowenta perché permette di lisciare i capelli. È realizzata con setole naturali per asciugare e modellare i capelli ed è dotata di doppio generatore di ioni che eliminano l'effetto crespo. Si adatta a tutti i tipi di capello e le lunghezze.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata