Marpessa

L'ex top model Marpessa

50 anni a tutto stile! Con i tagli corti che regalano fascino ed eleganza

I consigli dell'hair stylist e i look delle vip nate tra il 1960 e il 1970. Astenersi Millennial, Gen Z e 30-40enni!

I capelli corti ringiovaniscono, così recita un adagio che sentiamo ripetere da sempre. E che forse a Monica Bellucci deve aver convinto parecchio, visto che a 55 anni ha osato tagliare i suoi proverbiali capelli lunghi. 

Ci stai pensando anche tu? Abbiamo fatto una chiacchierata con un esperto per capire come portare i capelli corti dopo gli anta.

«Ci sono regole ben precise per il taglio corto della donna intorno ai 50 anni - esordisce Charlie Didier, hair stylist titolare del salone I Didier di Bologna, affiliato Compagnia della Bellezza - regole che possono essere ovviamente trasgredite in base ai lineamenti, al tipo di capelli e al look complessivo».

Ma starò bene con i capelli corti?

Cosa fa di un buon taglio corto un "ottimo taglio corto"? «La capacità di rendere la donna unica e decisamente a suo agio con se stessa!». Un aspetto ancora più valido in una fascia di età in cui le donne possono risentire di qualche cedimento psicologico, a causa del passare del tempo.

«Fortunatamente oggi non esiste più il taglio che "etichetta" la donna come "vecchia" o "giovane": tutti i tagli mirano a rendere giovani, o almeno consapevoli di portare la propria età con bellezza».

Come portare i capelli corti a 50 anni

Volendo stilare delle regole, ecco alcuni accorgimenti da tenere a mente:

- No al volume eccessivo della capigliatura né agli styling super piastrati che "schiacciano" troppo i capelli sulla fronte. Sono da evitare i tagli ultra-corti, a meno che una donna non abbia un suo stile preciso che magari la accompagni da anni.

- No alle lunghezze pari, con qualche eccezione di lineamenti molto regolari e viso ovale.

- Sì a frange leggere e ciuffi laterali che sono utili per mascherare i piccoli difetti del viso che possono renderci insicure.

- Sì a scalature ben calibrate intorno al viso, e che seguano il perimetro della testa.

Alcuni esempi di tagli corti? Guarda i look delle star che ti proponiamo.

Jodie Foster

Long bob alla Jodie Foster

Classe 1962, l'ex bambina prodigio del cinema conquista con il suo carrè lungo che sfiora il collo.  A 50 anni è l'ideale perché camuffa un eventuale cedimento della mascella. Se portato con onde leggere, questo taglio regala freschezza al viso.


Monica Bellucci

Il carrè con frangia sfilata di Monica Bellucci

Monica, a 55 anni suonati, ha stupito tutti col suo taglio appena sotto le orecchie. Cosa l'avra spinta a rinunciare all'iconica chioma lunga, cifra del suo stile? Se hai i capelli lisci come lei, copia il suo taglio: è un carrè costruito su scalature che partono dalla sommità della testa e scendono sulle lunghezze fino alle punte molto sfilate.

Cate Blanchet

Carrè mosso come Cate Blanchett

50 anni compiuti nel 2019 e un look che esprime al meglio la sua indiscutibile raffinatezza. Il carrè dell'attrice musa di Giorgio Armani è pieno e con i volumi ben bilanciati. In più, l'onda che movimenta il ciuffo laterale rende il taglio più vivace, soprattutto se portato su un biondo uniforme.

Naomi Watts

Caschetto semplice come Naomi Watts

Ecco un'altra attrice biondissima che sceglie un carrè pieno e voluminoso, con riga a lato. Un taglio facile e molto gestibile che sta bene a quasi tutti i volti. Inoltre, è un taglio che asseconda chi vuole accorciare i capelli, ma non ha il coraggio di osare un taglio extra short. Se ti stai chiedendo la sua età, Naomi Watts è del 1968.

kristin scott thomas

Taglio alla maschietta come Kristin Scott Thomas

Nata nel 1960, l'attrice britannica de L'uomo che sussurrava ai cavalli è una habitué del corto. Il taglio alla maschietta le dona particolarmente perché, con quella frangetta leggera, riequilibra un volto dai lineamenti non proprio regolari (la fronte troppo alta, gli occhi infossati, le zampe di gallina). Il colore luminosissimo crea un contrasto perfetto con la sua carnagione candida.

Tilda Swinton

Pixie cut come Tilda Swinton

Quello dell'attrice britannica classe 1960, è un taglio versatile che può essere portato con ciuffo all'indietro, sparato in alto oppure calato sulla fronte. In tutti i casi, il risultato è giovane. Nella foto, la scelta di aggiungere volume sulla fronte ben si adatta con i lineamenti spigolosi della Swinton. Un'idea da copiare se hai un animo rock.

Sophieau Marceau

Il bob shag di Sophie Marceau

Con questo taglio scalato in stile shag come si usava negli anni '70, l'attrice francese esprime tutto il candore di quando, adolescente, recitava ne Il tempo delle mele, nonostante abbia accorciato i capelli di svariati centimetri. La sua età? La Marceau è nata nel 1966. Scegli questo look se hai tanti capelli, doppi e spessi. 

Naomi Campbell

Il carrè pari come Naomi Campbell

La super top compirà 50 anni a maggio 2020 ed è ancora sulla cresta dell'onda come quando negli anni '90 calcava le passerelle con l'appellativo di Venere Nera. Che abbia deciso di abbandonare le extension in vista del fatidico compleanno? Intanto, eccola in un un recentissimo scatto di gennaio 2020.

Capelli corti: i tagli di attrici e vip da imitare

VEDI ANCHE

Capelli corti: i tagli di attrici e vip da imitare

Come cambia il corpo della donna a 20, 30, 40, 50 e 60 anni

VEDI ANCHE

Come cambia il corpo della donna a 20, 30, 40, 50 e 60 anni

Come portare i capelli a 40 anni: idee per tagli, colori e acconciature

VEDI ANCHE

Come portare i capelli a 40 anni: idee per tagli, colori e acconciature

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards