Tagli capelli corti: i più belli per primavera estate 2019 da copiare subito

Credits: Evos

Versatili, freschi e sbarazzini, i tagli corti della primavera riscoprono linee pulite e soffici

Tagli capelli Primavera Estate 2019

Nel corto va di moda il taglio trasformista! Quel taglio, cioè, che puoi cambiare a piacimento, ogni giorno della settimana, in base all'umore del momento. È questa la tendenza più forte che emerge dalle collezioni capelli della primavera estate 2019. Basta armarsi di gel e il look si trasforma da composto a scomposto, mettendo in luce i vari volti della propria personalità. I nuovi tagli corti sono infatti versatili grazie a linee pulite e asciutte che permettono di modellare le ciocche con facilità. 

La versatilità dei tagli corti è evidenziata inoltre dai di giochi colore, "posizionati" in modo strategico su punti precisi punti della testa. Un esempio? I tagli bi-color (con il ciuffo laterale tinto di una nuance più chiara rispetto al resto della chioma) diventano mono-colore con pochi colpi di gel, che scoprono la fronte. 

L'ispirazione dei tagli corti del 2019, quindi, è fornita dalla vita metropolitana che offre sì tante occasioni di divertimento ma che richiede anche una velocità nello styling. Nelle città frenetiche, si sa, non c'è tempo per pensare a come acconciarsi i capelli. Ecco che gli stili dei tagli si adeguano. Pronte per la selezione dei tagli più belli?

Sei appassionata di tendenze capelli, tagli e colori? Seguici sul nostro canale Instagram @dmbeauty

Tagli corti per capelli lisci

<p>Una proposta di Z.One Concept</p> Credits: Z.One Concept

Una proposta di Z.One Concept


Le lunghezze variano dal caschetto (purché mini) al taglio alla maschietta. Lo styling è disciplinato e composto, per mostrare un'allure da ragazza per bene. Nelle proposte dei capelli lisci si respira un'aria quasi collegiale con un pizzico di brio, dato dal colore che nel 2019 è estremizzato: si è visto tanto biondo platino quasi ghiaccio e, all'opposto, il nero corvino super lucido.

Tagli corti per capelli mossi PE 2019

<p>Una proposta di Franck Provost</p> Credits: Franck Provost

Una proposta di Franck Provost

I colpi di forbice assecondano le linee morbide dei capelli ondulati, che nei tagli corti della primavera 2019 vengono decisamente valorizzati. Via libera a tagli soffici che non disdegnano il volume tipico dei capelli mossi, e nemmeno quel disordine che fa tanto chioma sbarazzina. Lo styling? Meglio leggermente scomposto con l'ausilio di cere dall'effetto opaco. Il bello di questi tagli è proprio il fatto che richiedono poca manutenzione.

Guarda i prodotti per gestire i capelli corti

Tagli corti per capelli ricci PE 2019

<p>Una proposta di Toni&Guy</p> Credits: Toni&Guy

Una proposta di Toni&Guy

Da qualche anno i capelli ricci stanno tornando alla ribalta. Anche nei tagli corti. Le proposte per la primavera prevedono tagli per tutti i tipi di ricci, compresi quelli afro. In alcuni casi è prevista la frangia che viene tagliata a piccolissime ciocche che dovranno poi essere modellate con la cera. I tagli corti ricci sono realizzati con scalature ad arte che dosano i volumi della chioma intorno alla testa

Tagli corti scomposti PE 2019

<p>Una proposta di Compagnia della Bellezza</p> Credits: Compagnia della Bellezza

Una proposta di Compagnia della Bellezza

Lo styling scomposto rientra nel filone della versatilità, caratteristica principale dei tagli corti della primavera 2019. Di solito si tratta di tagli che nascono lisci ma che con un po' di manualità (e prodotti ad hoc) possono essere "sparati" in alto senza troppo studio. Gli effetti sono scolpiti perché seguono il movimento delle ciocche, scalate con la precisione di uno scultore! Si tratta di look per spiriti ribelli che desiderano stupire.

Tagli corti con frangia

<p>Una proposta di Wella, collezione Art of Hair Studio</p> Credits: Wella

Una proposta di Wella, collezione Art of Hair Studio

Nei tagli corti della primavera 2019 la frangia diventa un dettaglio che, volendo, può essere eliminato. Spesso infatti è un ciuffo lungo che il più delle volte copre la fronte, ma che all'occorrenza scompare posizionandosi a lato o sopra la testa. Tranne poche eccezioni, la frangia sui capelli corti è leggera e sfilata per donare quella tipica freschezza che caratterizza il taglio corto.

Guarda la gallery con i tagli corti più belli per la primavera estate 2019

Credits: Z.One Concept

Un taglio corto bi-color proposto da Z.One Concept per la primavera 2019

Credits: Wella

Una proposta di Wella, collezione James per la primavera estate 2019

Credits: Framesi

Una proposta di Framesi per la primavera estate 2019

Credits: Compagnia della Bellezza

Taglio corto scomposto di Compagnia della Bellezza, collezione primavera estate 2019

Credits: Cotril

Un taglio con frangetta trasformista di Cotril, collezione primavera estate 2019

Credits: Davines

Taglio corto con frangetta di Davines, collezione primavera estate 2019

Credits: Evos

Una proposta di Evos per la primavera estate 2019

Credits: La Biosthetique

Una proposta di La Biosthetique per la primavera estate 2019

Credits: Schwarzkopf Professional

Caschetto corto tagliato pari proposto da Schwarzkopf Professional per la primavera estate 2019

Credits: Compagnia della Bellezza

Una proposta Compagnia della Bellezza per la primavera estate 2019

Credits: Franck Provost

Taglio all'ominile proposto da Franck Provost per la primavera estate 2019

Credits: Jean Louis David

Caschetto alla Valentina di Guido Crepax per la primavera estate 2019

Credits: La Biosthetique

Taglio corto per capelli mossi proposto da La Biosthetique per la primavera estate 2019

Credits: Wella

Una proposta di Wella, collezione The Club per la primavera estate 2019

Credits: Compagnia della Bellezza

Una proposta di taglio corto per capelli mossi di Compagnia della Bellezza, collezione primavera estate 2019

Credits: Schwarzkopf Professional

Taglio corto scomposto multicolor proposto da Schwarzkopf Professional per la primavera estate 2019

Foto
Riproduzione riservata