I tagli corti adatti a chi ha un viso lungo

Credits: Mondadori Photo

Il bob dritto con la riga in mezzo e le punte sbilanciate sul davanti addolciscono i lineamenti.

Credits: Mondadori Photo

Il taglio sfilato con la frangia portata lateralmente laccata è perfetto per un viso leggermente lungo.

Credits: Mondadori Photo

Corto, ma morbido e sbarazzino, con riga laterale aggiunge quel tocco di fascino in più.

Credits: Mondadori Photo

Corto ad effetto bagnato con la riga laterale accompagna l'ovale allungato in modo morbido.

Credits: Mondadori Photo

Frangia piena, caschetto corto e punte all'insù: un bob ideale per il tuo viso.

Credits: Mondadori Photo

La classica scodella, in versione piena e leggermente più lunga, sdrammatizza un ovale più spigoloso e allungato.

Credits: Mondadori Photo

Il caschetto ad altezza orecchie con riga in mezzo ed effetto bagnato è l'ideale per 'accompagnare' l'ovale.

Credits: Mondadori Photo

Utilizza l'escamotage di una riga asimmetrica per minimizzare la lunghezza dell'ovale.

Credits: Mondadori Photo

Un undercut molto corto sulla nuca ma con un ciuffo lungo che accompagna i lineamenti e li addolcisce.

Credits: Mondadori Photo

Ciuffo laterale e sfrangiato dietro e lateralmente per regalarti un ovale più dolce.

Credits: Mondadori Photo

Bob effetto bed-head per la modella che lo sceglie per 'seguire' i suoi lunghi lineamenti.

Credits: Mondadoti Photo

Alla maschietto corti e sbarazzini per regalarti 10 anni di meno!

Credits: Mondadori Photo

Asimmetrico e ricco di wave con riga laterale per sdrammatizzare l'ovale del viso.

Credits: Mondadori Photo

Undercut e frangia piena: perfetto per un viso lungo e magro, ti regala qualche anno di meno.

Credits: Mondadori Photo

Morbido il caschetto con riga in mezzo dalle dolci onde a sdrammatizzare un viso spigoloso.

Credits: Mondadori Photo

Il più classico dei classici caschetti con la riga laterale e pieno con onde ad addolcire il volto.

Credits: Mondadori Photo

Dritto, più corto dietro con le punte allungate davanti a seguire i contorni dell'ovale.

Credits: Mondadori Photo

Se hai il viso lungo ma magro puoi optare per un corto portato all'indietro con disinvoltura.

Credits: Mondadori Photo

Con ciuffo e riga laterale il corto alla maschietto reso molto femminile dalla morbidezza dello styling.

Credits: Mondadori Photo

La riga è estremizzata per seguire e giocare con i lineamenti del volto e il ciuffo pieno e portato a mezzo volto.

Foto

Dal cortissimo alla maschietto con le punte ad addolcire i lineamenti fino al caschetto sfilato: prendi spunto dalle passerelle prima dell'appuntamento dal parrucchiere

La caratteristica di un ovale allungato è il fatto che la zona T (e cioè fronte, naso, mento) è sviluppata in lunghezza: da qui la necessità di accorciare le chiome e di allargare i volumi.

Vietati quindi i capelli troppo lisci simil spaghetti, quelli troppo lunghi e monotoni e spazio invece ai tagli cortissimi e medio-corti e via libera alle onde di tutte le misure. L'ideale è giocare su asimmetrie che giochino tra loro grazie a scalature sdrammatizzanti. Se poi aggiungete una frangia piena o un ciuffo laterale a spezzare il viso è il massimo.

Riproduzione riservata