I tagli corti adatti a chi ha un viso lungo

Seguici

Dal cortissimo alla maschietto con le punte ad addolcire i lineamenti fino al caschetto sfilato: prendi spunto dalle passerelle prima dell'appuntamento dal parrucchiere

La caratteristica di un ovale allungato è il fatto che la zona T (e cioè fronte, naso, mento) è sviluppata in lunghezza: da qui la necessità di accorciare le chiome e di allargare i volumi.

Vietati quindi i capelli troppo lisci simil spaghetti, quelli troppo lunghi e monotoni e spazio invece ai tagli cortissimi e medio-corti e via libera alle onde di tutte le misure. L'ideale è giocare su asimmetrie che giochino tra loro grazie a scalature sdrammatizzanti. Se poi aggiungete una frangia piena o un ciuffo laterale a spezzare il viso è il massimo.

Riproduzione riservata