Capelli corti: i tagli più belli per l’autunno inverno 2018-19

Credits: EVOS

Tagli semplici e facili da gestire a casa: ecco cosa propongono i saloni per i capelli dell'autunno inverno

Riflettori puntati sulle nuove tendenze per i capelli corti. La maggior parte dei tagli della stagione autunno inverno 2018-19 è caratterizzata da linee semplici, facilmente gestibili a casa. Anche nei look più audaci, come ad esempio quelli con ciocche scomposte.

È forse nel taglio corto in sé che si evidenzia il cambiamento della moda capelli, un cambiamento che spesso riflette quello dei costumi sociali. Da un lato scompare il confine tra maschile e femminile, segno di una crescente apertura verso le tematiche transgender; dall'altro si rafforza l'idea di portabilità, indice di un desiderio di vita meno complicata.

Tutti i tagli proposti sono infatti mutevoli sia nelle linee che nei messaggi che vogliono lanciare: possiamo dire che sono sia garbatamente "androgini", ma anche sfacciatamente femminili, pur accorciandosi ben al di sopra del mento.

I tagli corti per capelli lisci

Sono contraddistinti da lievissime scalature che accompagnano il perimetro della testa. Nei tagli corti per capelli lisci non si evidenziano infatti sfrangiature estreme o ciocche di lunghezze troppo diverse. Quasi tutti i saloni di coiffeur propongono infatti look discreti, che mantengano la compostezza dei capelli lisci. In qualche caso, questi tagli si possono scomporre per aggiungere dinamismo al look. 

Alcune idee? Va di moda il caschetto corto con ciuffo laterale che accarezza la linea del mento, un taglio che diventa ancora più bello se abbinato al colore giusto, come ad esempio le schiariture tono su tono fatte col pettine.

Intramontabile è il pixie cut, il "taglio a folletto" inaugurato da Mia Farrow nel film Rosemary's Baby degli anni '60, perfetto per visi minuti.

E la fronte? Nell'autunno inverno 2019 si porta scoperta o appena coperta da ciuffi laterali piuttosto che da una frangia vera e propria. In alcuni casi, il ciuffo arriva a sfiorare gli occhi, ma nella maggior parte dei tagli si ferma alle sopracciglia.

Nella gallery, i tagli corti per capelli lisci, proposti dai maggiori saloni italiani.

(L'articolo continua dopo le foto)

Credits: Z One Concept

Z One Concept

Credits: Wella

Wella, collezione So Glam!

Credits: Wella

Wella, collezione James

Credits: Jean Louis David

Jean Louis David

Credits: GHD

GHD per Jeremy Scott 

Credits: Framesi

Framesi

Credits: Wella

Wella, collezione Mitù

Foto

I tagli corti per capelli mossi o scomposti

Se i capelli sono naturalmente mossi, i saloni propongono tagli più scalati rispetto a quelli pensati per i capelli lisci. Ciò permette di divertirsi a scomporre le ciocche con l'ausilio di gel e cere (da provare i nuovi prodotti opachi che lasciano i capelli morbidi e senza effetto bagnato).

Guarda i prodotti consigliati per i capelli corti

Ecco che questi tagli diventano versatili e multi-funzionali: oggi sbarazzina? Domani stupisci con un'aria più chic!
Come sempre, i tagli scomposti si prestano meglio ai giochi di colore che ne esaltino gli effetti scultura.

Nella gallery, i tagli corti per i capelli mossi.

(L'articolo continua dopo le foto)

Credits: Wella

Wella, collezione Art Hair Studio

Credits: Cotril

Cotril

Credits: Z One Concept

Z. One Concept

Credits: Framesi

Framesi

Credits: Wella

Wella, collezione Art Hair Studios

Credits: Wella

Wella, collezione Art Hair Studios

Credits: Wella

Wella, collezione The Club

Foto

Tagli corti per capelli ricci

Spesso si pensa che il corto vada bene solo per chi ha i capelli lisci o mossi. E, invece, è azzeccato anche sui capelli ricci. Le nuove tecniche di taglio prevedono scalature ad arte che riequilibrino i volumi intorno alla testa. L'obiettivo è evitare l'effetto barboncino o a funghetto: solo così i capelli ricci possono essere portati corti in modo armonioso. E soprattutto facile da gestire.

Da non trascurare è una cura quasi maniacale dei capelli con prodotti specifici per capelli ricci. Una fibra ammorbidita è in grado di rendere al massimo qualsiasi taglio.

Nella gallery, guarda i tagli proposti dai saloni per i capelli ricci.

Credits: Z One Concept

Z. One Concept

Credits: Jean Louis David

Jean Louis David

Foto

I carré mossi

Infine, una categoria trasversale a tutte le tipologie di capelli e tagli è il carré mosso. Un evergreen che permette di portare al naturale i capelli mossi, con onde non troppo definite. E un'idea vincente per dinamizzare un liscio che a volte può stancare. Se resiste inalterato sulla cresta dell'onda da un po' di stagioni, un motivo ci sarà, no?

Franck Provost

Credits: Framesi

Framesi

Foto
Riproduzione riservata