Tinte naturali per capelli: tutte le cose da sapere per una scelta consapevole

Tinte naturali, vegetali, senza sostanze chimiche, a base di erbe e piante officinali...che confusione nel mondo della colorazione ammonia-free! Ecco qualche chiarimento per scegliere meglio quale prodotto fa per te

Il mondo delle tinte per capelli è decisamente vasto: da un bel po' di anni, oltre alle classiche tinture chimiche, esistono quelle naturali. Tuttavia, il termine "naturale" è un po' generico, perché la tipologia dei prodotti disponibili è piuttosto variegata. C'è da fare una distinzione tra tinte con ingredienti di origine naturale e tinte vegetali a base di erbe e piante coloranti. Tutte non contengono ammoniaca e altre sostanze chimiche, ma non è detto che tutte siano al 100% naturali. Cerchiamo di fare chiarezza.

Tinte naturali: le differenza e le tipologie

La differenza principale tra i tipi di tinte naturali consiste sia nella quantità di ingredienti provenienti dalla natura che nel modo in cui sono lavorati. Ci sono, infatti, tinte 100% naturali e altre con percentuali variabili di ingredienti naturali. Le prime sono le erbe tintorie, vendute in modo puro o miscelate tra loro. Un esempio è l'henné.

Le tinte con ingredienti di origine naturale

Si tratta di colorazioni permanenti (o almeno così è nella maggioranza dei casi) formulate con una quantità variabile sostanze vegetali con percentuali che superano l'80%. Queste possono comprendere oli nutritivi, estratti botanici ristrutturanti e pigmenti per colorare i capelli. Questo tipo di tinta naturale non contiene mai ammoniaca che viene impiegata in molte colorazioni chimiche per ossidare il capello in modo da fargli cambiare colore.

Molti prodotti, inoltre, sono privi di resorcinolo e parafenilendiammina (o PPD), ovvero coloranti chimici, ma deve essere specificato sulla confezione. 

Se ti stai chiedendo da cosa è composta la restante parte non-naturale di queste tinte più green, la risposta è chimica, ovviamente! Ma si tratta sempre di elementi in percentuali molto più basse rispetto alle tinte tradizionali: di solito vengono aggiunti alla crema ossidante (chiamata spesso "rivelatrice di colore") per fissare il colore nel capello.

Se ne fossero totalmente prive, queste colorazioni si scaricherebbero dopo qualche lavaggio, e invece sono a lunga durata. Un esempio di elemento chimico contenuto nelle tinte ammonia-free è l'etanolammina (MEA) che ha un'azione simile all’ammoniaca. 

Guarda la nostra selezione di tinte naturali fino all'85%.

(L'articolo continua dopo la gallery)

La Couleur Absolue di LAZARTIGUE 

Colorazione permanente il cui kit è composto da un pre-siero, un prodotto ossidante, una crema colorante ed una maschera post-colorazione. Formulato con l'85% di estratti botanici, tra cui il latte di riso e l’olio di lino.
Disponibile in 9 colorazioni, in farmacia.

Bio-Colorist di BIOCLIN Laboratorio Dermonaturale

Colorazione a lunga durata con copertura ottimale dei capelli bianchi e il rispetto del capello e del cuoio capelluto più sensibile. Contiene ingredienti di orgine vegetale ed è privo di ammoniaca, resorcinolo, parafenilendiammina, alcool, ed è dermatologicamente testata su pelli sensibili e per Nickel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio.
Disponibile in 22 nuance, in farmacia.

PHYTO Color 
Colorazione permanente a base di pigmenti vegetali e sostanze funzionali per il benessere di cute e capelli. Senza ammoniaca, PPD (derivato p-toluenediammina) né resorcina, incredibilmente ricche di pigmenti vegetali e sostanze funzionali.
Disponibile in 16 tonalità, in farmacia.

Gel colorante permanente di HERBATINT

Una formulazione a base di 8 estratti biologici accuratamente selezionati per nutrire in profondità e proteggere i capelli e la cute, esaltando l’intensità del colore.
Disponibile in 30 tonalità, in farmacia, parafarmacia ed erboristeria.

Tutto ciò che hai sempre voluto sapere su tinte fai da te e colorazioni per capelli

VEDI ANCHE

Tutto ciò che hai sempre voluto sapere su tinte fai da te e colorazioni per capelli

Le tinte vegetali composte da erbe tintorie

Quello delle tinte vegetali a base di erbe tintorie è un mondo completamente diverso: si tratta di polveri coloranti vendute pure oppure miscelate tra loro per creare tonalità uniche! Le migliori sono quelle 100% naturali cioè prive di additivi chimici, come ad esempio il picramato di sodio, che altera la qualità della pianta officinale.

La differenza tra tinte vegetali e tinte (a base di ingredienti) naturali? Tante! Innanzitutto, questo tipo di tinte sono vendute sotto forma di polvere da miscelare con acqua calda e altre sostanze indicate dal produttore. Le altre invece si presentano in kit contenenti due diverse soluzioni liquide o cremose, sempre da mescolare.

La differenza principale consiste nel fatto che le tinte vegetali non alterano il colore dei capelli, ma lo colorano tono-su-tono. Per questo motivo non sono adatte per schiarire o decolorare i capelli. Il motivo? Le tinture vegetali non penetrano nella cuticola del capello, ma si fermano solo alla cuticola esterna, formando una guaina protettiva intorno ad esso. In questo modo, la struttura non viene intaccata e rimane intatta. 

Le erbe tintorie coprono i capelli bianchi? Sì e no, dipende dal tipo di pianta e anche dal mix che ha creato il produttore: di solito quelle per capelli scuri hanno un maggiore potere colorante, ma non saranno mai come le tinture permanenti classiche. 

A proposito, si possono usare sui capelli colorati precedentemente con altri metodi, cioè chimici? Se le erbe sono di buona qualità e 100% naturali, cioè senza traccia di metalli e altri additivi, la risposta è sì, ma per sicurezza è meglio controllare sulla confezione. Ricorda che il divertimento della tintura vegetale sta nella sua imprevedibilità: il colore varia da donna a donna a seconda di quello di partenza. Nel dubbio, meglio partire da prodotti appena coloranti e solo riflessanti!

Guarda la nostra selezione di tinte vegetali.

I Semplici di PHITOFILOS

Erba tintoria a base di polvere pura dall'effetto riflessante per aggiungere tonalità diverse e particolari ai capelli. Non copre i capelli bianchi, ma li maschera in trasparenza. Prdotto 100% vegetale e certificato, senza conservanti, picramati o altri additivi chimici.
In 12 nuance, nei negozi biologici.

Herbalía di GARNIER 

Colorazione a lunga durata 100% vegetale, formulata con 3 polveri (Hennè essiccato e tritato, Indigo e Cassia), miscelate in differenti quantità per ciascuna nuance. Queste 3 polveri devono poi essere mischiate a una soluzione (inclusa nella confezione) a base di oli essenziali e olio di cocco, in modo da ottenere un composto cremoso. Disponibile in 10 colori, nella grande distribuzione.

Miscela di "Patrizia" di Michele Rinaldi

Un mix di piante officinali selezionato per ottenere il colore castano. In gamma altre 12 miscele per personalizzare il proprio colore.
In vendita su michelerinaldi.it

Tinta vegetale di LOGONA

Miscela vegan di erbe tintorie per colorare i capelli in modo naturale. Non contiene perossido né ammoniaca né altri additivi chimici.
Disponibile in 12 tonalità nei negozi biologici.

Estratto Botanico di Marchina Hair Styling

Una selezione di spezie e terre tintorie sapientemente miscelate e dosate per creare un vero decotto botanico che dona colore e corpo ai capelli. Piante, foglie e radici provenienti da varie parti del mondo, 100% naturali. 
Disponibile in 10 colorazioni sulla pagina Instagram di Marchina (@marchinahairstyling)

Hennetica di LA SAPONARIA

Tinta vegetale composta da erbe tintorie ed henné coltivate in ambienti incontaminati in India secondo i principi dell'agricoltura biologica. Non contiene picramato di sodio, ammoniaca, sali metallici e nessun additivo chimico.
Disponibile in 7 nuance, nei negozi biologici.

Tinta Naturale KHADI

Colorazione permanente a base di erbe tintorie con potere coprente molto elevato. Formulate secondo i principi ayurvedici. 
Disponibile in 24 tonalità, nei negozi biologici.

Erbe tintorie e altri rimedi naturali per colorare i capelli senza chimica

VEDI ANCHE

Erbe tintorie e altri rimedi naturali per colorare i capelli senza chimica

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards