Torchon: tante idee semplici e romantiche per acconciature fresche e d’effetto

Un evergreen che incanta per il suo romanticismo senza tempo e che, a sorpresa, può essere rock e grintoso. Tutti i segreti dei torchon e le acconciature con torchon che puoi fare anche da sola, per sfoggiarle in giro o perfezionare la messa in piega!

Con la loro allure romantica, i torchon sono tornati di moda! Li vediamo non solo nelle acconciature da sposa, ma anche negli hair styling per tutti i giorni, sia sui capelli lunghi che sui capelli corti. E la cosa sorprendente è che sono facilissimi da realizzare anche da sola.

Se hai i capelli naturalmente mossi sei più avvantaggiata, in quanto sono più modellabili. I tuoi capelli sono lisci? Meglio aspettare 2-3 giorni dall'ultimo shampoo, altrimenti dovrai "sporcarli" con qualche prodotto di styling come mousse e spume. Tra questi, gli spray salini sono adattissimi per fare i torchon, poiché contengono dei polimeri in grado di rendere ondulati i capelli. Non a caso si usano per ottenere veloemente beach waves sui capelli drittissimi!

Come si fanno i torchon

Hai presente quel gesto che facevi da bambina senza pensare? Magari per timidezza, imbarazzo o per innoncente civetteria: ti attorcigliavi i capelli attorno alle dita. Ecco, i torchon si fanno proprio così! Basta attorcigliare i capelli su se stessi oppure attorno a un supporto (per esempio, una fascia) per ottenere delle acconciature meravigliose.

Del resto, la stessa parola "torchon" rimanda all'idea di torcere, poiché in francese vuol dire canovaccio, un pezzo di stoffa che ancor oggi vien attorcigliato per i motivi più disparati.

torchon capelli

Acconciature con i torchon

Con i torchon puoi "vivacizzare" qualsiasi lunghezza di capelli. Certo, sui capelli extralong l'effetto è molto più bucolico, soprattutto se attorcigli i capelli attorno a corone di fiori e altri accessori dallo stile campestre, come foglie e ramoscelli.

Inoltre, puoi arricchire di splendidi torchon acconciature semiraccolte, chignon e code con risultati vintage, ma anche sorprendentemente rock. Qualche idea? Guarda le immagini che ti proponiamo: ce n'è per tutti gli stili!

Torchon su acconciature semiraccolte

acconciatura con torchon

Prendi due ciocche laterali, arrotalale su se stesse finché non si incontrano al centro della nuca. A quel punto fissale con qualche ferrettino, e il gioco è fatto. Sfoggerai un'acconciatura con torchon super trendy e soprattutto molto comoda!

acconciatura con torchon

Nell'acconciatura in alto, le ciocche laterali sono arrotolate attorno a una piccola fascia invisibile, dello stesso colore dei capelli. È un trucco per dare più supporto ai capelli fini e sottili, ma anche per rendere più preziosa lo styling con torchon. 

Chignon con torchon

chignon torchon

Uno chignon dallo stile retrò realizzato con trecce a due capi e poi attorcigliate su se stesse e attorno alla nuca. I fiori aggiungono quel tocco poetico che rende il look più fresco.

torchon chignon

Ed ecco lo stile vintage riproposto in questo chignon dallo stile composto, quasi rigoroso. Ti sembra di tornare troppo indietro negli anni? Modernizza il look con un bel make-up eccentrico, magari super colorato, come si usa quest'anno!

Torchon sulla sommità del capo

torchon

Un modo per rendere grintosi i torchon è realizzarli solo sulla sommità della testa, come nelle acconciature in alto e in basso. Come si realizzano? I capelli delle modelle vengono prima pettinati tutti all’indietro e, dopo esser stati cosparsi di gel, vengono arrotolati su se stessi, in sezioni parallele, a partire dalla fronte e dalle tempie. In seguito le ciocche vengono fissate una a una, con delle forcine.

torchon

Per questo tipo di acconciature con torchon è importante prendere ciocche larghe massimo 2 cm, e attorcigliarle restando ben aderenti alla cute per tutta la lunghezza del torchon.

Una ciocca attorcigliata a lato

capelli con torchon

Un look semplice semplice che si ottiene in meno di 5 minuti. La ciocca arrotolata e poi fissata di lato rende i capelli lisci ancora più bon ton. Se i capelli sono molto sottili, puoi prima cotonarli con un pettine in modo da gonfiarli un po'.

In alternativa al ciuffo laterale attorcigliato, si possono creare due mini torchon, dopo aver diviso i capelli con la riga in mezzo, e poi puntarli con fermagli, magari gioiello!

torchon capelli
torchon

Coda impreziosita da torchon

coda con torchon

La tecnica è sempre quella, cioè di avvitare i capelli su se stessi. A differenza dello chignon, i capelli vengono lasciati liberi di cadere da un lato sino a creare una coda bassa. Un'acconciatura raffinata e di sicuro effetto!

Come fare la piega con i torchon

Per torchon non si intende solo un tipo di acconciatura, ma anche una messa in piega molto boccolosa, come se i tuoi capelli fossero dei trucioli rotondi.

Sui capelli lunghi

Dopo lo shampoo, applica sui capelli una mousse modellante, e dividili in sezioni da 5 parti sulla parte posteriore della testa e in 3 su quella anteriore. Per ogni ciocca realizza un torchon attorcigliando i capelli lungo il dito, e fissalo con un becco d’oca. Subito dopo indossa una retina e asciuga con il diffusore. 

Con il ferro arricciacapelli

Per prima cosa posiziona il ferro a circa cinque dita di distanza dalla radice, e poi afferra una ciocca di capelli. A questo punto arrotolala lungo il ferro, tenendo in posa pe 10 secondi. E poi fai scorrrere i capelli dolcemente. Una volta terminato, mettiti a testa in giù e passa le mani tra i capelli per aprire bene i torchon: otterrai una piega più naturale.

In basso un piccolo tutorial che illustra la messa in piega e l'acconciatura con i torchon.

tutorial torchon

I torchon sui capelli corti

Per realizzare i torchon sui capelli corti si impiega un procedimento diverso da quello per i capelli lunghi. Al posto dei becchi d'oca, si usano gli elastici piccoli e le forcine. Dopo aver lavato i capelli ed eliminato l'eccesso di acqua con il phon, realizza tanti piccoli codini usando gli elastici. Poi attorciglia ogni codino su se stesso in modo stretto, e con una forcina fissalo all’attaccatura dello stesso codino.  

A questo punto avvolgi la testa in una retina per capelli, e vai a dormire. Il mattino dopo sciogli i codini con delicatezza per evitare di ottenere una piega disordinata, anziché con i torchon. L'effetto ti sembra un po' troppo messy? Disciplina il tutto con phon e una spazzola tonda, piuttosto piccola!

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.218 posts 379k followers

Make up your life

Beauty cards