Parla con il tuo parrucchiere

Parla con il tuo parrucchiere Credits: Olycom
02/08
Foto

Consiglio N.1

Comunica ciò che NON ti piace

Come spesso accade in fatto di gusti, è più facile avere le idee chiare sugli effetti di colore che non piacciono piuttosto che su ciò che si vuole. Alcune donne possono non gradire la tinta netta e piena, altre le nuance in contrasto, altre ancora le gradazioni sfumate o le cromie troppo "classiche" e così via.

«Focalizzarsi su cosa non piace aiuta a individuare meglio i desideri della cliente e quindi a rispondere alle sue esigenze estetiche» - dice Charlie Didier - «È la prima domanda che facciamo per non sbagliare tintura e per selezionare eventualmente le proposte di look da presentare».
Non essere timida, quindi, esprimi pure i tuoi gusti in negativo: se odi il rosso dillo subito al tuo parrucchiere!

Riproduzione riservata